L'amore verrà di Jessica Sorensen

Buongiorno lettori,
oggi vi propongo la recensione di un libro uscito ieri di una delle mie autrici preferite, Jessica Sorensen!

Titolo originale: Breaking Nova
Serie: Nova n°1/Stelle cadenti Series n°1
Genere: Drama, Romantico, Contemporaneo
Target: New Adult
Editore: Newton&Compton
Data di pubblicazione: 9 Aprile 2015
N°pagine: 318
Trama: Per tutta la sua breve esistenza, Nova Reed ha sempre saputo cosa fare. Voleva diventare una famosa musicista e sposare il suo grande amore. Poi tutto è cambiato in un istante, un giorno che non potrà mai dimenticare. Da allora le pare di essere sempre sull’orlo dell’abisso, sul punto di impazzire. Il suo destino, però, si incrocia con quello di Quinton Carter. Anche lui, con la sua aria triste e persa, sembra avere un grosso debito con la vita e un passato turbolento che non vuole ricordare. Nova desidera aiutarlo, forse per scacciare i propri fantasmi e sensi di colpa, ma non sa che quel ragazzo nasconde un terribile segreto. E se lei dovesse decidere di andare avanti con lui, potrebbe davvero perdersi per sempre… Anche Quinton deve fare una scelta: si merita davvero l’amore di Nova o dovrà scontare in eterno i tragici errori che ha commesso prima di incontrarla?
Come spesso accade, anzi, direi proprio sempre, un libro New Adult oltre alla trama romantica che lo compone ha sempre una qualche sotto storia di perdita, dolore, paura, errori che in modo più o meno marcato influenza la storia.
Per quanto non vada pazza per le storie tristi e, passatemi il temine, drammatiche, in linea di massima questa sfumatura del romanzo non mi disturba.
L'amore verrà, però, è molto diverso da tutti gli altri New Adult.
Nova Reed è cambiata dopo aver trovato il corpo senza vita del fidanzato: Landon ha combattuto per diciotto anni contro gli oscuri pensieri e il dolore che invadevano la sua mente e, alla fine ha smetto si lottare.
Quinton Carter invece deve fare i conti con un errore che ha tolto la vita alla fidanzata, la cugina e a lui, perché quel ragazzo è morto nell'incidente insieme alle ragazze che amava.
Ma se Nova sembra essere riuscita a tener sotto controllo i ricordi contando e seguendo una routine, Quinton si affida alla droga per dimenticare.
Con queste premesse ci si aspetta che avvenga un qualche salvataggio: Nova aiuta Quinton a uscire dal baratro in cui sta cadendo ed insieme fanno pace con il loro passato. Quello che invece accade è che entrambi cadono sempre più giù e solo in minima parte di salvano.
Normalmente, nei libri di Jessica Sorensen come in altri, attorno al protagonista si affollano compagni, amici, e quant'altro, che sono un esempio positivo per quanti problemi possano aver anche loro mentre la banda che circonda Nova e Quinton è quanto di peggio non ci possa essere. Solo nelle ultime pagine ho visto un cambio di direzione.
Anche la storia d'amore, per quanto presente e coinvolgente deve fare i conti con ossessioni, promesse e basi forse sbagliate.
Sono curiosa di vedere come si evolverà la storia di Nova e Quinton nel secondo libro, che dovrebbe uscire verso Settembre con il titolo C'è chi dice amore, perché sono entrambi bei personaggi che però in questo romanzo non so riusciti a farmi battere il cuore con il loro amore (ma piangere un sacco per le loro storie e per i loro errori!).
Il romanzo tocca decisamente temi forti e controversi, che normalmente passano sotto silenzio, quindi non lo consiglio proprio a tutti, soprattutto non alle lettrici più giovani e a chi cerca solo una storia d'amore toccante si, ma in cui il romanticismo ha la meglio. 
Tre stelline, ma non di più, per questa nuova serie di Jessica Sorensen.

2 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. Mi sa che per ora lascio perdere, ho troppa roba arretrata e non mi convince completamente questo romanzo.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri