Blogger League #16

Nuovo weekend, nuovo appuntamento con la Blogger League!
Oggi tocca a Chiara del blog InkAddicted!



Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Sono una studentessa di giurisprudenza che in questo preciso momento sta attraversando la classica crisi dello studente universitario e che si chiede "ma davvero?", "Perché sono qui?", "Ho fatto la scelta giusta?", "Dovrei cambiare facoltà?". E via dicendo.
Ovvia mente non sono solo questo, sono una Book Addicted, una sorella, una figlia, un'amica e (a detta di molti) una rompiballe, perché quando voglio qualcosa non smetto di provarci e di fracassare le pelotas agli altri finché non l'ho ottenuta.


Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? 
Per caso sono approdata su blogger, era da tempo ormai che prima di acquistare un libro andavo sulla rete a cercare delle recensioni e sempre più spesso approdavo sui blog letterari, in particolare Reading is Believing. Mi sono iscritta così, senza pensarci, sono partita all'avventura senza un'idea chiara in mente, infatti nel blog c'è stato il deserto per i primi mesi. Il nome è stato un problema, l'ho cambiato diverse volte prima di diventare Ink Addicted, ma una volta arrivato a questo non l'ho più cambiato, era quello perfetto!


Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
Sono partita con l'idea di fare solo recensioni, poi dopo un po' ho esplorato la blogosfera, ho visto tutte le rubriche, i blogtour... tutto! Grazie a questo il blog adesso è un po' più... loquace, diciamo. Chi mi segue sa che ultimamente sto cominciando a parlare di altro, dal post sulla Barcaccia al post in cui fangirlo per i Bellarke. Quindi, se sono partita con un lit blog, adesso questo si sta evolvendo.

Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?


Scherzo. O forse no
Nessuno dovrebbe sentirsi in dovere di diventare mio follower, ma se volete passare al lato oscuro, sono la prima persona con cui parlare per dominare il mondo. E poi abbiamo i biscotti!



Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
Ne ho tanti, se apriste il cassetto credo che ci sarebbe un esplosione. Il primo di sicuro è viaggiare, vedere tantissimi posti, il secondo è diventare poliglotta, infatti ho fatto il linguistico e presto comincerò ad impegnarmi con i corsi di Babbel (si spera). C'è anche il sogno di diventare scrittrice un giorno, ma quasi nessuna delle storie che ho scritto ha mai visto la fine.

Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?
Spero che i vostri sogni e tutti gli obbiettivi che vi siete prefissati diventino realtà, che la vostra strada per il loro raggiungimento sia piena di ostacoli da superare e di belle esperienze.
E non può mancare... Live long and prosper.

Mi raccomando passate su questo blog e commentate qua e là nei vari post... e se vi piace, unitevi ai suoi lettori fissi!

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri