Teaser Tuesday



     Noam annuì, accettando le sue parole. Con un tono superficiale, come se stesse ripetendo delle sciocchezze a cui lui stesso non credeva, disse: «Altri dicono che siano gli spettri». Ma i suoi occhi tradivano una paura concreta e Akiva non poteva biasimarlo. Le ultime parole di Sulphurus avevano agghiacciato anche lui.
Ricordava come la voce di Joram fosse riecheggiata nel silenzio dell'agorà di Loramendi dopo che l'intera resistenza era stata annientata. Il Signore della Guerra e Sulphurus erano in ginocchio, tenuti in vita per assistere alla morte di tutti gli altri.
Tutti gli altri.
Laini Taylor,
La città di sabbia

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri