Teaser Tuesday #2



     «Per la vita di una chimera», disse Liraz.
     «Per la vita di una, sì, e la speranza di altre», rispose Hazael.
     «La speranza di lei», replicò Liraz, non senza amarezza. Come poteva non odiare quella ragazza fantasma che non era né viva né morta, né umana né chimera... Che diavolo era, in fin dei conti? Era talmente fuori dagli schemi, così profondamente anormale e... Liraz sapeva che alla radice di tutto c'era la gelosia, e si detestava per questo. Akiva le apparteneva.
     Oh, non in quel modo. Era suo fratello. Ma Hazael e Akiva erano la sua famiglia, la sua unica famiglia. Avevano centinaia di altri fratelli e sorelle, ma era diverso. Erano sempre stati loro tre e, sebbene più di una volta fosse stata vicina a perderli in battaglia, fino a poco tempo prima non si era mai dovuta preoccupare di perderli in quell'altro modo. Gli Illegittimi non si innamoravano e non si sposavano. Era proibito. Ma sarebbe stato peggio, pensò, perché sarebbe stata una loro scelta. Non sarebbero morti, né le sarebbero stati strappati. Avrebbero deciso liberamente di far ruotare la loro vita intorno a un'altra persona e l'avrebbero lasciata da parte.
Laini Taylor,
La città di sabbia

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri