L'eredità dei Re di Eleanor Herman

Buona sera lettori,
sono finalmente entrata in possesso di un wifi stabile - ossia ho dovuto interrompere le ferie per tornare qualche giorno al lavoro - quindi preparatevi a due o tre recensioni programmate!
Esordiamo con uno dei fantasy più attesi di questa estate, L'eredità dei re, che mischia magia a storia!

Titolo originale: Legacy of Kings
Serie: Blood of Gods and Royals #1
Genere: Fantasy, Storico
Target: Young Adult
Editore: HarperCollins Italia
Data di pubblicazione: 14 Luglio 2016
N°pagine: 375
Trama: In un tempo in cui gli dei sono ciechi alle sofferenze degli uomini, gli ultimi demoni infuriano nelle pianure e il male si agita al confine delle terre conosciute, in un tempo in cui le città bruciano e dalle loro ceneri nascono nuovi imperi...
... il giovane ALESSANDRO, erede dei Macedoni, sta per scoprire il ruolo che il destino gli ha assegnato nella conquista del mondo, ma avverte una profonda attrazione nei confronti di una nuova arrivata...
KATARINA deve destreggiarsi tra intrighi ed oscuri segreti di corte e al tempo stesso tenere nascosta la sua missione: uccidere la regina. Ma non ha fatto i conti con il suo primo amore...
JACOB è disposto a tutto per conquistare Katerina, persino a competere con EFESTIONE, un assassino sotto la protezione del principe.
E in un paese lontano, dall'altra parte del mare, ZOFIA, la principessa persiana fidanzata ad Alessandro fin da bambina, è decisa a mutare il proprio destino servendosi dei leggendari Divoratori di spiriti.
Combinando la fantasia con i dettagli della Storia vera, in questo primo romanzo della serie Stirpe di Dei e di Re, Eleanor Herman reinventa il più grande conquistatore che il mondo abbia mai conosciuto: Alessandro Magno.
Non vedevo l'ora di leggere questo romanzo. Trama e idea mi ispiravano immensamente e dopo aver letto la Voce degli Dei - prequel del romanzo - la mia aspettativa era aumentata ancor di più.
Ahimè qualcosa nell'alchimia del libro è andata storta e non sono riuscita a farmi conquistare.
Alessandro di Macedonia non è ancora re, anzi, è il giovane figlio di Filippo, tanto desiderato, che però non riesce a conquistare l'amore e ancora meno la fiducia del padre a causa malformazione alla gamba che lo costringe a zoppicare. Anni di allenamenti hanno rafforzato il giovane ma nulla riesce a nascondere il suo "difetto". Per questo spera che Efestione, amico e fratello seppur non di sangue, possa vincere il Torneo di sangue, dando ad entrambi i mezzi necessari per raggiungere la Persia.
Ma i due ragazzi macedoni non sono gli unici a voler vincere questo torneo e antiche magie e vecchie vendette sembrano riaffiorare dal passato.
Avendo una passione per questo personaggio storico e sguazzando nel fantasy ero certa che questo libro avrebbe fatto per me eppure la scintilla non è scoccata. In primis, il grande problema che più mi ha disturbato è stato "l'abbreviazione" dei nomi, ripetutamente e fuori luogo in più di qualche dialogo. Diciamolo, sentir chiamare il grande Alessandro Magno "Alex" mi ha fatto storcere più di qualche volta il naso. Restando poi in tema nomi, le scelte fatte per i Cavalieri esariani sono del tutto stranianti perché in mezzo a nomi greci o dal sapore antico troviamo Gideon, Bastian e Mordecai che, assegnati a personaggi provenienti da Persia, Samo e Etiopia proprio non vanno. Idem per Jacob, uno dei protagonisti di cui seguiamo le vicende. L'autrice, alla fine del romanzo ci parla delle reali fonti utilizzate per scrivere il romanzo - che si distingue per un'attenzione ai particolari della vita dell'epoca - ma sui nomi e alcune scelte anche lessicali secondo me è andata molto fuori "periodo".
Sono questi gli aspetti che non mi hanno convinto nella lettura de L'eredità dei re, vincendo anche sulla trama originale e adatta alle mie corde. Tre stelline a questo romanzo che mixa storia e fantasy e tanta speranza nel secondo volume della trilogia!

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri