Of Neptune di Anna Banks

Buon pomeriggio lettori!
Ieri ho ospitato la tappa del blogtour dedicato a Of Neptune! Vedere una serie giungere alla sua conclusione mi riempi di gioia e non posso esimermi dal parlarne ;)

Titolo originale: Of Neptune
Serie: The Syrena Legacy n°3
Genere: Urban Fantasy
Target: Young Adult
Editore: Eden Editori
Data di pubblicazione: 25 Maggio 2015
N°pagine: 335
Trama: Emma, per metà umana e per metà Syrena, e Galen, il suo amore Syrena, hanno bisogno di un po' di tempo da passare insieme. Da soli. Lontano dai regni di Poseidone e Tritone. Il nonno di Emma, il re di Poseidone, consiglia ai due di visitare una piccola cittadina di nome Neptune. A Neptune vivono sia i Syrena sia gli Ibridi. Ma Emma e Galen non si sono arruolati come conciliatori tra i Syrena dell'oceano e i Syrena d'acqua dolce che vivono sulla terra. Non hanno stipulato un accordo per conoscere un affascinante Ibrido di nome Reed che riesce a nascondere a malapena i suoi sentimenti per Emma. E, soprattutto, non si aspettavano di trovarsi nel bel mezzo di una lotta per il potere che minaccia non solo il loro amore, ma anche i loro regni oceanici.
Alla fine di Of Triton sentivo di aver salutato Emma e Galen. La loro storia si era conclusa con il lieto fine che tutti noi aspettavamo e tutto sembra essersi risolto ma le loro avventura a quanto pare non erano finite.
Dopo la morte di Rachel Galan sta passando un terribile periodo e tentare di superare il dolore della perdita decide, insieme a Emma di prendersi alcune settimane insieme, da soli, lontani dall'oceano e dalla famiglia.
Poco prima della partenza però Galen si rende conto che la vita sulla terra accorcia sempre più il tempo che potrà vivere con Emma e, soprattuto, la rende meno forte rispetto agli altri Syrena.
Questo aspetto rende già complessa la relazione tra i due ragazzi e tutto degenera quando, indirizzati da Re Antonis, arrivano nella città di Nettuno in Tennesse, dove gli eredi mezzosangue di Poseidone si nascondono da secoli. Qui Emma dovrà fare i conti con il fatto che non è l'unica erede di Poseidone con il Dono dalla voce e potrebbe avere una vita diversa. Non ha smesso di amare Galen, ma la nuova possibilità e il solo pensarci compromettono la storia dei due ragazzi che dopo un litigio si separano.
Ad aumentare il divario tra i nostri due protagonisti si aggiunge anche la figura di Reed, un mezzosangue di Nettuno che subito cerca di portare Emma dalla sua parte e innescando una sorta di triangolo amoroso. Non posso dire che questo aspetto e la distanza tra Emma e Galen mi sia piaciuta ma funziona con la trama messa a punto dall'autrice e da modo ad entrambi di analizzare i propri sentimenti e scegliere nuovamente l'altro.
Altro punto un po' a sfavore, che secondo me rende meno fluida la lettura, è il passaggio di persona dalla prima alla terza che l'autrice alterna. Questa scelta è comune agli altri romanzi eppure in questa volta ho sentito più netto e fastidioso il salto.
In generale però mi sono fatta trascinare dalla storia ancora una volta, sperando che tutto si risolvesse e si arrivare a un lieto fine per Emma e Galen. E questo epilogo da occhi a cuoricino c'è, non temente!
Ora non ci resta che scoprire se usciranno anche le novelle legate a queste serie e sperare di trovare un bel Galen sulla spiaggia quest'estate!

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri