Le parole segrete di Joanne Harris


Titolo originale: Runemarks
Serie: Runemarks n°1
Genere: Fantasy
Target: Young Adult
Editore: Garzanti
Data di pubblicazione: 30 Ottobre 2008
N°pagine: 516
Trama: Nel villaggio di Malbry non è facile essere giovani e coltivare i propri sogni. Le regole e la disciplina la fanno da padroni; i giochi e gli incantesimi sono stati proibiti. Eppure Maddy non ha mai smesso di credere nel potere dei sogni e della magia. Lei è diversa da tutti: è ribelle, curiosa, testarda, e sulla mano ha il marchio di una runa. Per molti si tratta di un segno maledetto, ma non per il Guercio, il misterioso straniero che racconta storie affascinanti, l'unico amico che Maddy abbia mai avuto. È lui a svelarle il misterioso linguaggio delle rune e a introdurla in quell'universo proibito e vietato dove sono nascosti gli incantesimi, la conoscenza e il segreto delle sue origini. Mentre il futuro inciso sulla sua mano si avvicina giorno dopo giorno, una terribile catastrofe minaccia di distruggere per sempre quel mondo perduto. Maddy è l'unica in grado di salvarlo: sarà un'avventura appassionante, una corsa contro il tempo, una guerra contro nemici dai poteri oscuri.
Ragnarök si è avverato e passato da cinquecento anni.
Gli antichi dei sono caduti e tutto ciò che può dare forza al loro ricordo è stato bandito dal mondo di mezzo in cui una nuova divinità, l'Innominato, rappresenta la nuova faccia dell'Ordine, la nuova forza che si contrappone al Caos scatenatosi nell'era Antica.
Ma per Maddy le regole imposte dalla Fine del mondo, la nuova capitale, in cui l'inquisizione e il clero che governa hanno la sua sede, non valgono. Sono sette anni che si avvale delle rune, dell'antico alfabeto per compiere piccole magie e tutti, nel suo villaggio fanno finta di non vedere... del resto non voglio neanche ammettere che dalla Collina del Cavallo Rosso arrivano sempre più goblin. Siccome non esistono, preferiscono crederli topi amanti della birra.
Maddy ha appreso ciò che sa da il Guercio, il vagabondo che ogni anni giunge a Malbry e che come lei porta sulla pelle una runa rovescia. Quando arriverà, in ritardo per la prima volta, il Guercio si rivelerà qualcuno che la ragazza non si aspettava e la trascinerà in una ricerca che cambierà tutti i Mondi.
Ammetto che questo è stato il mio primo libro della Harris letto. E sono stata folgorata! Sono incappata per puro caso nella pagina italiana dedicata a questa serie e l'idea di leggere un fantasy dall'aria nordica mi ispirava. Lo stile è frizzante, passa da una scena all'altra disseminando indizi qua e la, tenendoti attaccato alle pagine. Chiudere il libro, credetemi è davvero impegnativo... lasciare un capitolo a metà impossibile!
Per me Le parole segrete conquista quattro stelline (e qualcosa) e lo consiglio a tutte le fan del Loki di Tom Hiddleston, malgrado la Harris si rifaccia alla mitologia classica e non a quella riscritta da Stan Lee per Thor e quindi qui l'attore è più in Aspetto Assoluto che da schermo, e chi in generale ama le leggende nordiche!

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri