Una meravigliosa bugia di Jamie McGuire

Tra pochi giorni arriva in libreria il primo libro di una nuova serie firmata Jamie McGuire, autrice della serie Beautiful Disaster che io adoro e dei quattro companion books (o serie spin-off) The Maddox Brothers!
Pronti per questa nuova avventura?

Titolo originale: Happenstance (part one)
Serie: Happenstance #1
Genere: Romantico, Contemporaneo
Target: Young Adult
Editore: Garzanti
Data di pubblicazione: 7 Maggio 2015
N°pagine: 128
Trama: Erin è all’ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire. Fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma un giorno nella gelateria dove lavora, entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all’improvviso sembra accorgersi proprio di lei. Lei che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l’immagine di ragazzo forte e invincibile, si nasconde un animo pieno di sogni. Sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure. Il solo che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un’impresa ardua. Quasi impossibile.
A differenza delle altre due serie arrivate in Italia di questa autrice, per la prima volta ci troviamo di fronte a un romanzo, per quanto romantico, di genere Young Adult ma soprattutto che tocca temi un po' più profondi di quelli di Uno splendido disastro.
Erin Easter non ha sicuramente una vita facile: dopo la sparizione del padre (se mai era stato presente) la madre Gina, giovane e piena di speranze per il futuro si ritrova con una figlia a carico senza saper come andare avanti e trovare la felicità in questo modo. Si rifugia nell'alcol e nelle droghe, rovinando se stessa e la vita della ragazza.
Ma Erin, a poche settimane della fine del liceo, con la borsa di studio per la vicina università pubblica, è pronta a riniziare e lasciarsi alle spalle la piccola cittadina di Blackwell, sua madre, e le perfide Erin.
Perché lo stesso giorno di diciotto anni prima sono nate tre ragazze con lo stesso nome: lei, Erin Easter; Erin Masterson ed Erin Alderman. Da amiche inseparabili da piccole improvvisamente la nostra Erin diventa la perfetta il loro bersaglio preferito.
E tutto peggiora quando Weston Gates, fidanzato di Alder(man), e per cui Easter sotto sotto ha una cotta da sempre, sembra intenzionato a non farsi più comandare a bacchetta dalla proprio ragazza e preferire la compagnia della nostra Erin.
La storia in se può essere considerata molto carina, aveva ottime possibilità: Weston è molto dolce e ci farà scogliere il cuore, mentre Erin (Easter) è una ragazza forte, in grado di tenere duro malgrado tutte le prove che la vita le mette dinanzi senza perdere la forza di combattere. La scrittura poi è quella che abbiamo imparato a conoscere nei romanzi di Jamie McGuire, scorrevole, fluida, equilibrata sul fronte descrizioni e con dialoghi che non sembrano mai fuori luogo.
Ci sono due punti su cui non posso proprio passare sopra e che, purtroppo, influiscono non poco sul giudizio di questo romanzo. Anzi, di questo racconto: perché 128 pagine, in cui gli avvenimenti sono talmente rapidi che si passa di pali in frasca e in cui sembrano mancare pezzi oltre a una costruzione della trama più curata, non posso essere considerate un romanzo.
E come avrete capito questo è il primo aspetto negativo che incide sulla valutazione.
Il secondo è strettamente collegato - direi proprio che ne è una diretta conseguenza - riguarda il finale. Anche questa volta tutto è troppo rapido, poco curato, ma soprattutto risulta, a mio parere, inverosimile. Non dirò cosa accade nello specifico per non fare spoiler ma mi limiterò a dire che qualcosina di più da quest'autrice che amo molto me lo aspettavo.
Tre stelline per Una meravigliosa bugia e curiosità per seconda parte di "Happenance"!

4 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. T_T nuuuu, speravo davvero gli dessi di più... sono così curiosa di leggere questo libro! _yoko

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico la verità, forse gli ho dato anche troppo :( la McGuire aveva le possibilità di fare una nuova serie che piacesse tanto quanto i disastri e l'ha ridotto a un cumulo di scene che si susseguono una dietro l'altra troppo velocemente :(

      Elimina
  2. In effetti, il numero di pagine mi aveva un po' sorpreso e immaginavo la possibilità di scarsa quantità di eventi oppure di eventi narrati troppo velocemente. Il prezzo di 10 euro rispetto ai 16 dei disastri però compensa un po'. Sinceramente, la trama mi appare qualcosa di già letto e visto. La Mcguire mi piace come autrice, ma purtroppo non è riuscita a convincermi al pieno 100% con i disastri e uno splendido sbaglio (che comunque, sono state buone letture).

    RispondiElimina
  3. Il prezzo compensa un po' ma considera che a livello di pagine e tempo di lettura è solo poco, pochissimo, in più rispetto ai racconti di Cassandra Clare e l'Accademia.
    Dopo per pura curiosità guardo l'effettivo numero di caratteri perché da un lato abbiamo 2.99€ e dall'altro 10 (o 6.99 l'ebook)
    La scarsità di pagine incede ancora più sulla credibilità e il coinvolgimento della storia :/

    RispondiElimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri