Prossimamente in libreria #65

Si vede che per me questo è periodo di riletture vero?
Dopo un periodo stra pieno di recensioni (che spero abbiate gradito!) sono giorni che vi propino schede di prossime uscite!
Oggi super anteprima, almeno per quanto riguarda la cover che gentilmente la Mondadori mi ha inviato e invito tutti i blogger a condividerla con nuovi post ;) Che siate amati del fantasy o no sento che sarà una delle migliori letture di quest'estate!

Titolo originale: Red Queen
Serie: Red Queen n°1
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 1 Giugno 2015
N°pagine: 432
Trama: Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità.
Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso...
Mare rappresenta un’eccezione destinata a mettere in discussione l’intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi.
Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l’altro e Mare contro il suo cuore.
Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l’unica mossa certa è il tradimento.
Non vedo l'ora che arrivi il primo giugno, e che abbia o no esami all'orizzonte (e in effetti ci sono) nessuno mi potrà impedire di leggerlo!

2 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. Ciao!
    Non vedo l'ora di leggere questo libro,anche se devo dire che la traduzione del titolo non mi fa impazzire:/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti convince? Forse in italiano non rende così tanto ma è sempre meglio che qualche titolo completamente campato in aria… o che ne fraintende il significato, almeno per me ;)

      Elimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri