Book-a-Minute #6

Book a minute è lo spazio che mi ritaglio per fare delle minissime recensioni sui libri che leggo. Sapete ormai che non eccello nel recensire i libri - del resto non sono una critica, ne giornalista, ne ho fatto scuole che mi abbiano date basi adatte, ne sono così profonda - mi piace semplicemente leggere e dire se un libro mi è piaciuto oppure no, senza giri di parole e facendo uscire un po' della mia personalità. Quindi spero gradirete questo nuovo appuntamento con le mini recensioni !
Se cercate altro è pieno di blog e blogger che ammiro che fanno sicuramente un lavoro migliore del mio! Io non mi offenderò!


Non lasciarmi andare
di
Jessica Sorensen

    

Ultimamente il genere dei New Adult sta spopolando e devo ammette che la cosa mi rende molto felice.  Sapete ormai che sono una cosa stucchevole e romantica, quindi capirete quanto questo genere mi renda con gli occhietti a cuoricino. Difficilmente ne ho abbastanza di questi romanzi e altrettanto difficilmente non mi piacciono. Certo, so bene che sono puri e semplici romanzi da svago, ma sono proprio quello che cerco!
Non lasciarmi andare non fa eccezione, appena iniziato ho capito che averi adorato ogni pagina del libro. Neanche a dirlo Micha si è unito alla lunga lista di bookboyfriends *perché esistono sono nei libri quei ragazzi, perché?* così come, per Ella, ho sviluppato un misto di invidia e complicità che caratterizza in genere i miei rapporti con il personaggio femminile di turno: ero terribilmente gelosa di lei, ma mi ci ritrovavo in alcuni aspetti, anche se devo ammettere altri proprio per niente.
La storia è semplice - lei ama lui, lui ama lei, hanno un mucchio di problemi, ma alla fine sono felici e contenti - e non richiede grande impegno al lettore ma c'è una cosa che proprio devo segnalare.
Come molti - quasi tutti - i libri di questo genere è scritto al presente prima persona. Normalmente non ho nulla contro la prima persona, anzi, ma il presente proprio non mi va giù. Lo trovo fastidioso, specie se hai alle spalle già tre letture con in cui viene utilizzato lo stesso tempo e persona, e mi da la sensazione di appiattire il romanzo.
Certo dopo lo leggo e posso anche arrivare ad un punto in cui me ne dimentico presa come sono dalla lettura, ma ciò non toglie che per me toglie un qualcosa al libro e lo penalizza.
Detto questo non vedo l'ora di leggere il seguito e vedere cosa altro succederà! Quasi quasi lo leggo in inglese se sfoltisco abbastanza la mia To Read Summer List!

Storia:
Personaggi:
Ella:
Micha:
Lily:
Ethan:
Stile:
Raccomandato: Si! Ovviamente a ragazze romantiche e che vogliono un po' di pepe nelle proprio letture!

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri