Indovina l'incipit! (2)

Ecco a voi il secondo appuntamento con di Indovina l'incipit! La scorsa volta l'incipit incriminato era quello de La città di ossa di Cassandra Clare, indovinato devo dire con abbastanza facilità. Questa volta tenterò qualcosa di più difficile, ma non troppo, non preoccupatevi.
Anche se avevo promesso che oggi avrei avuto il premio proprio non sono proprio riuscita a farli. Mi metterò d'impegno nei prossimi giorni... in ogni caso a chi indovina arriveranno! Ho solo bisogno di un po' più di tempo.

Ora la parola a voi! 
Che libro è? Che vinca il più veloce!
C'era una volta un giovane che desiderava ardentemente soddisfare le proprie brame. E fin qui, per quel che riguarda l'inizio del racconto, non v'è nulla di nuovo (poiché ogni storia, passata o futura, che narri di un giovane potrebbe cominciare alla stessa maniera). Ma strano era il giovane e strani i fatti che lo videro protagonista, tanto che egli stesso non seppe mai come andarono veramente le cose.
La storia ebbe inizio, come molte altre storie dei tempi andati, a Wall.
Ancora oggi, a seicento anni dalla sua nascita, la cittadina di Wall si erge immutata sulla cima di un'alta sporgenza granitica al centro di una piccola foresta. Le case del villaggio sono vecchie e quadrate, fatte di pietra grigia, con neri tetti d'ardesia e comignoli svettanti. Sfruttando ogni minimo spazio della roccia, le case si sorreggono a vicenda, costruite l'una a ridosso dell'altra, con qualche cespuglio o alberello che spunta qua e là dal fianco di un edificio.

2 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. ok ci provo >.<
    Stardust di Neil Gaiman?

    RispondiElimina
  2. Ed è... Giusto! *-* Ora devo iniziare a pensare al prossimo ^-^

    RispondiElimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri