Una piccola bugia di K.A. Tucker

Buon pomeriggio lettori!
Eccoci alla prima recensione post natalizia. Ovviamente non saranno molte essendo a corto di internet, ma in ogni caso non mancheranno!
Oggi tocca al secondo volume di una serie New Adult uscita solo questa estate e che io aspettavo con ansia!

Titolo originale: One Tiny Lie
Serie: Ten tiny breath #2
Genere: Romantico, Contemporaneo
Target: New Adult
Editore: Newton&Compton
Data di pubblicazione: 26 Dicembre 2015 (ebook)
N°pagine: 320
Trama: «Fa’ che io sia orgoglioso di te». Sono le ultime parole che il padre di Livie pronuncia di fronte alla figlia. Nei sette anni trascorsi dalla tragica morte dei genitori, Livie ha fatto del suo meglio per mantenere fede a quella promessa e si è occupata della sorella con grande responsabilità. Ma con l’ingresso al college arrivano altre sfide inattese che mettono alla prova la sua solidità e il suo cuore. Livie entra a Princeton con un piano preciso: prepararsi per la scuola di medicina e incontrare un bravo ragazzo. Ciò a cui non è invece preparata sono Reagan, amabile compagna di stanza alla quale non riesce a dire di no, e Ashton, l’arrogante e attraente capitano della squadra di canottaggio maschile. Ashton è anche uno dei migliori amici di Connor, un ragazzo che corrisponde perfettamente a quello che Livie ha in mente per sé. Perché allora continua a pensare ad Ashton? Quando Livie si trova a dover affrontare voti mediocri, aspirazioni di carriera che sembrano andare in fumo, e l’incapacità di gestire i sentimenti per Ashton (che non vorrebbe provare), si troverà a rinunciare alla promessa fatta al padre. E all’unica Livie che conosca…
In questo secondo capitolo della serie Ten tiny breath seguiamo le vicende della Piccola Livie, la sorellina di Kacey e l'unica parente che le fosse rimasta dopo l'incidente in cui era morti i loro genitori.
E mentre sua sorella crollava e annegava sempre più, Livie diventava perfetta, per non tradire il sogno che suo padre aveva per loro: vederle entrambe a Princeton.
Solo che diventare perfetta sta facendo scomparire la vera Livie.
A tre anni dalla fine di Piccolo dieci respiri Kacey decide che Livie ha bisogno di parlare con il dottor Stayner prima che possa esplodere durante l'università.
Non posso dire di amare troppo il dottor Stayner, forse a causa delle mie abitudini da riccio, ma questa volta mi ha davvero infastidito il suo forzare Livie a fare mille cose non da lei, e soprattutto spingerla a bere. Sostanzialmente la protagonista passa da astemia a uno con sempre qualche super alcolico nel bicchiere. Questo davvero non mi è piaciuto.
Al contrario del protagonista maschile Ashton Henley che invece ho amato.
Capitano della squadra di canottaggio, è il tipico ragazzo che tutte studentesse di Princeton vorrebbero e lui non sembra rinunciarvi. Qualcosa è però scoccato tra lui e Livie, e nessuno dei due sarà in grado di resistere a lungo… ma come sempre dietro la maschera del ragazzo perfetto si nascondono dei segreti che potrebbero distruggere entrambi.
Sorvolando il discorso alcolico sopra citato, il libro mi è piaciuto molto e per quanto ormai abbia alla base la classica storia dei New Adult (famiglia problematica sia per lei che per lui) che ormai conosciamo, l'autrice costruisce un romanzo coinvolgente, che tiene incollati alle pagine, facendoci battere il cuore all'impazzata, spezzandolocelo, e facendoci sospirare per il lieto fine.
Una piccola bugia mi è piaciuto, forse più del primo romanzo, e sono quasi quasi tentata di rileggerlo malgrado la pila pericolante di libri che mi aspetta!
Ovviamente lo consiglia a tutte le amanti del genere… ma sappiate che Ashton è mio u.u

1 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. Dieci piccoli respiri mi è piaciuto un sacco e non vedevo l'ora di leggere questo secondo libro. Che dispiacere ho avuto sapere che è uscito solo in ebook. Aspetto il cartaceo.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri