Irresistibile di Abbi Glines

Qualche settimana fa vi ho parlato del nuovo romanzo di Abbi Glines, irraggiungibile, e nel caso non si fosse capito ero stata vittima anche io di Rush… Inutile dire che appena ho avuto questo nuovo romanzo tra le mani ho abbandonato ogni altra lettura e mi ci sono dedicata pienamente!

Titolo originale: Never Too Far
Serie: Rosemary Beach, n°2 - Too Far, n°2
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Data di pubblicazione: 15 aprile 2014
N°pagine: 250
Trama: Una scoperta terribile ha distrutto il mondo di Blaire. Anche se è convinta che non riuscirà mai a perdonare Rush, non può smettere di amarlo. L'unica possibilità è ricominciare, tornare alla vecchia vita nel suo rassicurante paesino, al fianco del suo grande amico Cain, e guardare avanti. Ma le strade di Blaire e Rush tornano a sfiorarsi e incrociarsi, come prima, più di prima: cosa succede se non puoi più fidarti di qualcuno, ma è solo di quel qualcuno che hai bisogno così disperatamente? Blaire cerca di resistere, di nascondersi, di mentire, ma sono il loro corpi e i loro cuori a dominare su tutto…
Per quanto abbia amato il primo romanzo della seria Too Far, questo secondo è decisamente peggiore.
Se nel primo avevamo avuto un miglioramento di termini e le volgarità erano molto molto ridotte qui tornano e posso dire che non erano per niente necessarie. A questo si aggiunge un Rush praticamente irriconoscibile per buona parte del romanzo le cui scelte sono altamente discutibili e che, malgrado il doppio PoV che ci permette di scoprire cosa pensa e prova, metà delle volte mi sono ritrovata a non capire chiedendomi da dove diavole fosse spuntata una simile idea.
Come ultimo punto negativo si aggiunge l'ovvio stato di Blaire che non ho affatto apprezzato: la storia poteva tranquillamente funzionare senza aggiungerci una gravidanza non prevista.
Detto questo è però innegabile che l'abilità della Glines di tenere il lettore attaccato alle pagine non manca e malgrado tutto, la storia coinvolge e avvince chi la sta leggendo, grazie anche a dei personaggi secondari assolutamente magnifici.
Woods è un santo, ancor più in questo libro che nel precedente, ed è impossibile non volergli bene e mettere le mani sui romanzi a lui dedicati: tutte noi vogliamo vedere un lieto fine per lui!
Idem per Beth e Grant, il fratellino di Rush. Se tutti loro sono bene delineati e razionali anche quando vengono guidati dal cuore, Blaire e Rush sono invece sballottati qua e la dagli eventi e dai loro sentimenti.
Irresistibile è quindi un romance con tutte le carte in regola che però perde un po' nel confronto con Irraggiungibile: le scene romantiche e anche un po' hot non mancano e non vi deluderanno se siete delle inguaribili romantiche come me!

Un ultimo appunto… le cover americane erano molto più belline >.<

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri