Made in Italy #15

Buongiorno!
Oggi è lunedì (diciamocelo tra noi, andrebbe abolito l'inizio settimana!) e quale modo migliore di affrontarlo se non con la proposta di un libro tutto italiano?
Ho avuto modo di iniziare a leggerlo giusto ieri sera e che dire… davvero bello! Sento che sto per promuoverlo a pieni voti :3
Quindi ve lo consiglio super caldamente!

Titolo: D'amore e di ventura
Autore: Elisabetta Bricca
Editore: Selfpublishing
Pagine: 237
Ebook: € 2,68
Lo trovate su: Amazon
Trama: Italia 1438. Cesare Mocenigo è un capitano di ventura, nobile, scaltro e affascinante. Viola Ripamonti Sforza è la bellissima e coraggiosa nipote del suo peggior nemico. Eppure, benché il dolore lo abbia reso un uomo tormentato e pericoloso, quando la incontra Cesare comprende di avere ancora un'anima. E insieme a lei, sullo sfondo dell'aspra guerra tra Venezia e Milano, tra le battaglie, gli intrighi e lo splendore del Rinascimento, sarà protagonista di una struggente storia di passione e redenzione, in una lenta risalita verso la luce durante la quale tutto può accadere, se a comandare è il cuore.
Non vedo l'ora che arrivi questa sera per continuare la lettura!
Vi lascio con un estratto appena condiviso dall'autrice sulla sua pagina facebook, mi raccomando passate e sostenete questo gioiello della letteratura italiana!


    «Capisco, ma dovete darmi ancora un valido motivo per ascoltarvi. Perché dovrei aver voglia di scoprire il vero Cesare? Ammesso che ce ne sia uno?»
    «Perché io sono il vostro destino e il padre di Jacopo.» Con un gesto della mano ordinò ai servitori di sparire.
    I mori si ritirano in silenzio nel bosco e Viola si chiese, stupita, se un rifugio fosse nelle vicinanze.
    La possente mole di Cesare le coprì all'improvviso la visuale.
    Le stava davanti, i capelli neri scompigliati sul collo e la camicia aperta che lasciava intravedere il torace coperto di cicatrici.
    Viola deglutì a fatica, inebriata dall'oscura sensualità che lui emanava e che sembrava permeare ogni fibra del suo essere.
    Cesare l'afferrò per le spalle e la tirò in piedi, spingendola contro il tavolo. «Maledizione! Come devo dirvi che sono pazzo di voi e che mi avete tolto il sonno e la pace?» Ansimava, le splendide labbra appena dischiuse.
    Viola si impresse nella mente ogni particolare di quel momento. Cesare era selvaggio. Semplicemente meraviglioso. Se lei avesse allungato una mano e lo avesse sfiorato... solo quello sarebbe bastato a farla precipitare nel gorgo della passione. Ma non poteva dargliela vinta, non cosi facilmente, non senza avergli dimostrato di non essere un semplice capriccio.
    Sollevò il mento in tono di sfida e fu un grave errore, perché lui le chiuse il volto tra le mani e la baciò.
    Passione, dolore, rabbia: quel bacio era tutto quello e anche di più.
    Viola rispose d'istinto con un trasporto che non avrebbe mai creduto possibile, conficcandogli le unghie nelle spalle, lasciandosi trasportare nell'incantesimo in cui solo Cesare sapeva trascinarla.

Cercando te di Jennifer Probst

Le mie letture spaziano abbastanza di genere - d'accordo non tantissimo - ma tra tutti preferisco il fantasy. Ma esiste un'autrice romance a cui non so proprio resistere… e questa autrice è Jennifer Probst!
E torna con una nuova serie e il suo libro viola degli incantesimi!

Titolo originale: Searching for Someday
Serie: Searching for..., n°1
Genere: Romantico, Contemporaneo, Erotico
Target: Adult
Editore: Corbaccio
Data di pubblicazione: 16 Ottobre 2014
N°pagine: 396
Trama: Kate ha deciso di rinunciare per sempre all’amore, almeno per quanto riguarda lei personalmente. Ha un dono: è in grado di percepire se tra due persone si può stabilire una relazione sentimentale, un dono che si tramanda in famiglia da generazioni e che non sembra applicarsi a lei stessa. Per questo, Kate ha deciso almeno di sfruttarlo professionalmente e, insieme a due amiche, ha aperto a New York un’agenzia matrimoniale, Kinnection. Ma quando un uomo furibondo fa irruzione nel suo ufficio accusandola di essere una truffatrice, le cose assumono una piega del tutto imprevista: per dimostrare di aver ragione Slade la sfida a trovare un’anima gemella per lui. Irritata dall’atteggiamento, ma decisa ad accogliere la sfida, Kate si butta nella ricerca solo per scoprirsi perdutamente innamorata di questo giovane e avvenente avvocato che minaccia di trascinarla in tribunale…

Dopo la serie Marriage to a Bilionaire in cui il famigerato libretto degli incantesimi aveva sconvolto le vite di Alexa, Maggie, Juliette, Carina, torna nella serie Searching for ma questa volta non è da solo!
La protagonista Kate infatti discende da una lunga generazione di donne dal tocco magico. Ma cosa fa quello "tocco": permette alla donne della famiglia di trovare l'anima gemella.
Ma Kate è la prima a non usarlo per se. Dopo aver fondato un'agenzia matrimoniale insieme alla sue migliori amiche lo sfrutta per trovare la persona giusta ai suoi clienti. Vorrebbe incontrare anche la sua anima gemella, ma dopo cento appuntamenti senza scintilla ha deciso di metterci una pietra sopra.
Finché la sua vita non verrà sconvolta all'arrivo di Slade Montgomery, divorzista e deciso a far riconoscere lei e le sue college come delle imbroglione. Non crede nell'amore ma sono nell'ossitocina ed è deciso a dimostrarlo anche a Kate.
Slade è bello, sexy e rappresenta tutto ciò che Kate non cerca in un'uomo… ma basta che lo sfiori perché le loro vite vengano sconvolte. La scossa data dal "tocco" viene sentita da entrambi e non potranno nulla contro l'attrazione che provano.
Dopo gli ultimi capitoli della serie Marriage to a Bilionaire in cui gli stereotipo italiani la facevano da padrona, Jennifer Probst torna con le atmosfere che avevano caratterizzato il suo primo romanzo e mi conquista completamente!
Cercando te viene promosso, e mi lascia sognate e curiosissima sulla sorte dei personaggi secondari vecchi (Wolfe!!!) e nuovi che sono stati delineati tra le pagine.
Se non avete ancora letto nulla di questa autrice è il momento giusto! I romanzi di Jennifer Probst sono romantici, da sognatrici, appassionanti e ironici… non possono assolutamente mancare sugli scaffali delle amanti del genere.


P.s. la mia ricerca del libro viola degli incantesimi continua u.u

Die for me di Amy Plum

Finalmente eccomi qui a scrivere la prima recensione dopo una settimana e più!
L'impresa si sta rivelando eroica me vedrà di prepararne almeno un'altra per domani (incrociate le dita per me!) ma intanto parliamo qui questo romanzo, super atteso e super chiacchierato!


Titolo originale: Die for me
Serie: Revenants, n°1
Genere: Urban Fantasy
Target: Young Adult
Editore: DeAgostini
Data di pubblicazione: 14 Ottobre 2014
Trama: Quando i genitori di Kate e Georgia muoiono in un incidente stradale, la vita delle due sorelle viene stravolta e le ragazze sono costrette a trasferirsi a Parigi dai nonni. L’unico modo che ha Kate per soffocare il dolore è rifugiarsi tra le pagine dei libri che ama di più. Fin quando non incontra Vincent.
Bello, misterioso e affascinante, Vincent scioglie a poco a poco il ghiaccio attorno al cuore di Kate che si innamora perdutamente di lui. Ma Vincent non è un ragazzo come gli altri: è un Revenant, un vero e proprio angelo custode, destinato a sacrificare la propria vita per salvare le anime in pericolo, e a risvegliarsi tre giorni dopo la morte, in un circolo senza fine.
Kate si ritrova quindi davanti a una scelta difficilissima: proteggere ciò che rimane della sua esistenza e della sua famiglia... oppure rischiare tutto per un amore impossibile?

Dal momento il cui ho visto spuntare questo titolo tra i "Libri in arrivo" su Wuz, ho iniziato a fare la conta dei giorni che mi separavano dallo stringerlo tra le mani e immergermi sulla lettura. Quindi capirete la mia frustrazione quando finalmente è arrivato (grazie alla DeAgostini che ringrazio enormemente) e io non sono stata in grado di leggerlo per una settimana. Una intera settimana. Credevo di impazzire!
Ma poi sono riuscita a iniziarlo e non ho più voluto smettere!
La storia è narrata in prima persona dalla protagonista Kate come spesso accade nella narrativa urban fantasy degli ultimi anni e devo dire che lo stile dell'autrice è riuscita a farmi precipitare nelle pagine e intrappolarmici come se fossi io a vivere quell'avventura.
I genitori di Kate sono morti in un'incidente d'auto e insieme alla sorella si è trasferita a Parigi dai nonni paterni. E mentre Georgia seppellisce il dolore uscendo e vivendo ogni giorno, Kate non riesce ad uscire dall'incubo pieno di dolore in cui si trova da quel giorno e che la distrugge a poco a poco. Almeno finché non incontra Vincent.
Con "guai" stampato in faccia, Vincent riuscirà a tirarla fuori dal suo isolamento e le farà conoscere un mondo nuovo, fatto di "angeli" e "demoni": quello dei Revenants, non-morti che si sacrificano per salvare delle anime innocenti, e quello dei Numa, assassini immortali.
Come ho già detto, il libro mi ha conquistato dalla prima pagina grazie allo stile, l'accuratezza delle descrizioni, dei sentimenti e unicità dai personaggi.
Vincent e Kate sono due ottimi protagonisti che non si possono non amare, ma sono rimasta conquistata anche da Jules e Ambrose due dei Revenants parigini grazie alla loro ironia e la loro personalità, e da Georgia, che a modo suo ha combattuto la morte dei genitori e ha trovato la forza di non lasciarsi andare per restare accanto a Kate.
Quanto alla storia, invece, se in un primo momento di sembrava originale e diversa delle solite, man mano che procedevo con la lettura ho avuto la fortissima sensazione che richiamasse spesso e volentieri ad un mix tra Twilight e Shadowhunters. (vi prego non lanciatemi i pomodori per questa mia opinione >.< è stata così dirompente che non ho potuto tacere anche se so che non sarà troppo popolare!)
Il comportamento di Vincent iniziale, gli allenamenti dei Revenants e molti altri punti hanno suscitato in me questa similitudine che pagina dopo pagina non si è attenuata. Tuttavia, ripeto, ho apprezzato davvero molto Die for me e spero con tutto il cuore che presto arrivi anche il secondo capitolo della seria per lasciarmi di nuovo trascinare tra le strade parigine in compagnia di questi fantastici personaggi e per scoprire di più sul mondo creato da Amy Plum!

Se non lo avete ancora fatto, corrette in libreria e comprate Die for me… non vi deluderà!


Made in Italy #14

Buon sabato lettori!
Eccoci con una nuova segnalazione Made in Italy! Ovviamente anche questa è in super ritardo come le recensioni ed è il motivo per cui cerco un po' di aiuto per segnalazioni e anteprime… giuro che questo periodo prima o poi finirà!
Ma torniamo a noi e preparatevi per la prima segnalazione della giornata!

Genere: Fantasy, Romance
Target: Young Adult
Editore: Self publishing da piattaforma Narcissus
Lo trovare su: Amazon, iTunes, Feltrinelli
Data di pubblicazione: 2014
Trama: Emma ha quasi sedici anni e due sorelle, Eileen e Constance. Vivono a Saint Claire, tranquilla cittadina del Connecticut, insieme alla madre, Kate, e Miranda, la misteriosa donna comparsa nelle loro vite da quando il padre le ha abbandonate.
Le Hataway, però, non sono donne normali, bensì streghe costrette a tenere nascosta la loro natura e i loro poteri per rispettare le leggi dei Custodi, ai quali devono obbedienza. Leggi che Emma ha infranto quando era solo una bambina, anche se per una buona causa: aiutare quelli che sarebbero diventati i suoi migliori amici, Sam e Alec.
Da allora i tre sono inseparabili, anche se, diventati adolescenti, Emma sarà costretta a nascondere proprio a loro il segreto che più le sta a cuore.
Non è l’unica, però, a mentire alle persone che ama. Cosa nascondono Kate e Miranda? Quali sono i terribili segreti seppelliti nel loro passato? Perché il padre è scomparso all’improvviso senza lasciare traccia?
Alec Stevens ha sedici anni e molte domande. A volte ha la sensazione che la sua migliore amica Emma conosca tutte le risposte.
Emma. Cosa lo lega così indissolubilmente a lei e allo stesso tempo la rende irraggiungibile? Che cosa nasconde?
Nel tentativo di svelare e nascondere i segreti che li circondano, Alec ed Emma, non si accorgono che qualcuno si muove e li osserva nell’ombra, in attesa che arrivi il momento di mettere in atto la sua vendetta.
La storia raccontata in prima persona da Emma e completata da Alec, inizia con due episodi dell’infanzia dei protagonisti, destinati a cambiare per sempre le loro vite.
Dopo un salto di quasi dieci anni ritroveremo Emma e Alec alle prese con un sentimento molto umano, un passato famigliare turbolento e dei poteri da gestire, che non sempre facilitano le cose, anzi...
Una storia d’amore, di amicizia e di legami famigliari burrascosi, ma profondi. Con un pizzico di magia.

L'AUTRICE
C.E. A Bennet. Laureata in Giornalismo, è nata e cresciuta a Verona. Attualmente vive a Bologna dove lavora come copy e addetta stampa. L’incantesimo d’Inverno è il suo romanzo d’esordio, nonché il primo capitolo della saga Solstice.
Ah già. Le piacciono i treni.

Vi lascio con il link ufficiale della serie e tutti i suoi contatti!

Prossimamente in libreria #35

Domani probabilmente sarà la volta buona perché io riesca a scrivere una recensione (accendente anche voi un cerino al dio dei blogger che non riescono a trovare un secondo libero per scrivere una recensione anche se ne hanno tanto bisogno!) quindi vi propongo una bella anteprima!

Titolo originale: Silber: Das zweite Buch der Träume
Serie: Silber, n°2
Genere: Urban Fantasy
Target: Young Adult
Editore: Corbaccio
Data di pubblicazione: 6 Novembre 2014
N°pagine: 336
Trama: Liv è sconvolta: Secrecy, la misteriosa autrice del blog più frequentato della scuola, conosce i suoi segreti più intimi e non si fa scrupolo di raccontarli a tutti. Come è possibile? E cosa le nasconde l’affascinante Grayson, che è diventato il suo “fratellastro” da quando la mamma di Liv è andata a vivere con il padre di lui, trascinando anche lei e la sorellina Mia in questa nuova avventura? Ma soprattutto, quale presenza oscura si aggira di notte negli infiniti corridoi del mondo dei sogni di Liv, un mondo che, incredibilmente, condivide con altre persone? E cosa significano gli improvvisi episodi di sonnambulismo di Mia?
Incubi, misteriose apparizioni e pericolose cacce notturne non favoriscono certo la tranquillità di Liv, che di giorno è alle prese con una famiglia allargata davvero complessa, grazie anche alla gemella di Grayson, la splendida e spocchiosissima Florence, e alla loro terribile nonna, che non fa mistero di non approvare Liv, Mia e la loro madre… per non parlare del cane e della bambinaia!
Per fortuna che c’è Henry, il suo ragazzo non solo nei sogni, ma anche qui la situazione non è semplice. E per di più sembrano esserci in giro parecchie persone che hanno ancora dei conti in sospeso con la nostra eroina e non solo di notte…

L’AUTRICE

Kerstin Gier è nata nel 1966 e vive con la famiglia vicino a Colonia. Alla sua attività di insegnante ha affiancato dal 1995 quella di scrittrice. Autrice di bestseller al femminile sempre ai vertici delle classifiche tedesche, si è imposta nel panorama mondiale con la Trilogia delle gemme: «Red», «Blue» e «Green» che ha venduto 3 milioni di copie ed è stata pubblicata in 22 paesi, fra cui in Italia da Corbaccio (ora anche in edizione Tea) con grande successo e 130.000 copie vendute. «Silver.Il libro dei sogni», il primo romanzo della nuova Trilogia dei sogni, pubblicato in Italia sempre da Corbaccio e seguito dal secondo volume «Silver. La porta di Liv», è da mesi nelle classifiche dei libri più venduti in Germania.

Chi aspettava questa uscita? Vi ha conquistato come la Trilogia delle Pietre, di più o di meno?
Se siete curiosi qui trovate le prime pagine di questa nuova uscita! http://bit.ly/1wtyCLh

Blogtour #Tappa5: Il mio sbaglio preferito - Playlist

Buongiorno lettori!
Oggi ospiterò la quinta tappa del blogtour dedicato a "Il mio sbaglio preferito" di Chelsea M. Cameron, il primo new adult firmato Harlequin Mondadori! Voi l'avete letto?
Io me ne sono pazzamente innamorata e prima o poi riuscirò anche a lasciarvi la mia recensione, promesso!!!

Ma torniamo al blogtour: dopo la presentazione del romanzo da parte dell'autrice, il backstage dell'editor e l'incontro con i protagonisti oggi toccherà… alla PLAYLIST!
Se non avete ancora iniziato la lettura, ho già non vedete l'ora di rileggere di Taylor e Hunter, quale modo migliore per farlo se non accompagnandola con le canzoni selezionate dalla stessa Chelsea Cameron?

Hunter e Taylor – La playlist della loro storia d’amore

Romantica o tormentata? Dolce o appassionata?
La storia di Hunter e Taylor è un racconto che rompe ogni schema, è tutto e allo stesso tempo l’opposto di tutto. Ecco perché una delle frasi ricorrenti è che “chi si odia si ama”.
Volete scoprire quali sono le canzoni che hanno fatto da colonna sonora alla loro storia d’amore?
Eccole qui, solo per voi:

Neon Trees In The Next Room
Darryl Worley Awful, Beautiful Life
Bonnie Rait Something To Talk About
The Civil Wars C’est La Morte
Taylor Swift Ours
Jason Mraz I Won’t Give Up
Kelly Clarkson My Life Would Suck Without You
The Head and the Heart Honey, Come Home
Katy Perry Teenage Dream
New Found Glory The Promise
Maroon 5One More Night
Kelly Clarkson & Jason Aldean Don’t You Wanna Stay
The Civil Wars Tip of My Tongue
Glorianna (Kissed You) Goodnight
Rihanna Umbrella
Coldplay Fix You
Phillip Phillips Home


E voi quali canzone scegliereste?


Il blogtour continua il 27 ottobre, non mancate!

Tappa #1 15/10: Sito HarlequinmondadoriChelsea Cameron presenta Il mio sbaglio preferito
Tappa #2 17/10: Lifeisabook - Backstage: l’editor Cristina Cigognini racconta Il mio sbaglio preferito
Tappa #3 20/10: Readingattiffanys - Incontro con i protagonisti: Taylor si racconta
Tappa #4 22/10: Libricheamore – Incontro con i protagonisti: Hunter si racconta
Tappa #5 24/10: Liber Arcanus – Sulle note de Il mio sbaglio preferito: Playlist di un amore
Tappa #6 27/10: Pupottina – Due chiacchiere con Chelsea Cameron
Tappa #7 29/10: Ossessionelibri – Odio e amore: intervista doppia Taylor e Hunter
Tappa #8 31/10: Sito Harlequinmondadori – Il tuo sbaglio per amore: la recensione della “vincitrice”

Prossimamente in libreria #34

Ultimamente sono super lanciata con la segnalazione delle prossime uscite anche se i tentativi di boicottaggio da parte dell'università si iniziano a sentire: avrei tre recensioni per voi e non sono ancora riuscita a scriverle! Ma ce la farò, non temete!
Intanto oggi vi parlerò di un libro in uscita proprio oggi e di una delle mie autrice romance/adult preferite insieme a J.Lynn... chi indovina di chi sto parlando?

Titolo originale: Searching for Someday
Serie: Searching for..., n°1
Genere: Romantico, Contemporaneo, Erotico
Target: Adult
Editore: Corbaccio
Data di pubblicazione: 16 Ottobre 2014
N°pagine: 396
Trama: Kate ha deciso di rinunciare per sempre all’amore, almeno per quanto riguarda lei personalmente. Ha un dono: è in grado di percepire se tra due persone si può stabilire una relazione sentimentale, un dono che si tramanda in famiglia da generazioni e che non sembra applicarsi a lei stessa. Per questo, Kate ha deciso almeno di sfruttarlo professionalmente e, insieme a due amiche, ha aperto a New York un’agenzia matrimoniale, Kinnection. Ma quando un uomo furibondo fa irruzione nel suo ufficio accusandola di essere una truffatrice, le cose assumono una piega del tutto imprevista: per dimostrare di aver ragione Slade la sfida a trovare un’anima gemella per lui. Irritata dall’atteggiamento, ma decisa ad accogliere la sfida, Kate si butta nella ricerca solo per scoprirsi perdutamente innamorata di questo giovane e avvenente avvocato che minaccia di trascinarla in tribunale…

Chi aspettava il ritorno della Probst come me? Non vedo l'ora di buttarmi a capofitto in questo nuovo romanzo!

Prossimamente in libreria #33

Buon pomeriggio lettori!
Ecco qui per voi due anteprime firmate Mondadori! Chi le aspetta? Io sono curiosissima di leggere l'enciclopedia sul Trono di spade! Non sono una grande fan dei libri, ma amo le enciclopedie fantasy! Voi no? ;)

Titolo originale: The World of Ice & Fire: The Untold History of Westeros and the Game of Thrones
Serie: Game of Thrones
Genere: Enciclopedia/Guida
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 28 ottobre 2014
N°pagine: 500
Trama: George R.R. Martin regala ai suoi numerosissimi fan una vera e propria enciclopedia dei personaggi, le casate e i luoghi della saga del “Trono di Spade”. Un meraviglioso libro illustrato, ricco di storie e materiali inediti, accompagnati da immagini e mappe a colori, che raccontano l’universo di Martin, le battaglie, le ribellioni e le rivalità della saga fantasy più amata dei nostri tempi.






Titolo originale: Half a King
Serie: Shattered Sea n°1
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 21 ottobre 2014
N°pagine: 250
Trama: “Soffiava un vento crudele la notte che Yarvi apprese di essere un re. O mezzo re, perlomeno”. Alla vigilia dell’esame per diventare un “ministrante”, l’ordine di potenti sacerdoti consiglieri della corona, Yarvi, figlio minore di Uthrik, re di Gettland, apprende che suo padre e suo fratello sono morti. Sono stati uccisi in un agguato ordito da Grom-gil-Gorm, sovrano di Vansterland, regno confinante e nemico. Il trono non era mai stato un’opzione per Yarvi, nato con una deformità alla mano che lo rende inadatto al combattimento. Ma adesso non può tirarsi indietro. Spinto anche dal volere della madre, la bella e inflessibile Laithlin, Yarvi giura vendetta e parte per Vansterland, pronto a dare battaglia. Ma subisce un’imboscata e, salvatosi miracolosamente in mare, viene portato al mercato degli schiavi. Qui viene venduto per prestare servizio sulla nave capitanata da Shadikshirram, piratessa crudele e astuta. Solo, nel mare ghiacciato, spogliato del suo lignaggio e incapace di reggere un’ascia o uno scudo, potrà contare su un’unica arma: la sua mente. Basterà per ritornare a casa e portare a compimento la sua vendetta?

E voi? Quale dei due maestri del fantasy di prossima uscita preferite?
Abercrombie è considerato l'erede di George Martin, e, vi annuncio che sarà presente al Lucca Comics!

The One di Kiera Cass


Titolo originale: The One

Serie: The Selection, n°1
Genere: Distopia, Romantico
Target: Young Adult
Editore: Speling&Kupfer
Data di pubblicazione: 9 Settembre 2014
N°pagine: 324
Trama: La Selezione ha cambiato per sempre la vita delle trentacinque ragazze partecipanti. E ora, dopo mesi di prove, è finalmente giunto il momento di proclamare la vincitrice. Perché solo una di loro può aspirare alla corona. Per America Singer l'emozione e la confusione del suo primo giorno a Palazzo sono ormai solo un ricordo. Mai avrebbe immaginato di arrivare così vicino al traguardo, o al cuore del principe Maxon. Eppure per lei non è stato facile. Costantemente in bilico tra i suoi sentimenti per Aspen, guardia a Palazzo e suo primo amore, e la crescente attrazione per Maxon, ha dovuto lottare con tutta se stessa per arrivare dov'è ora. Adesso, a un passo dalla fine, America però non può più permettersi incertezze. Deve scegliere il futuro che vuole. E combattere. Prima che qualcuno lo faccia per lei. Finalmente in Italia, l'ultimo e attesissimo capitolo di una delle migliori e più amate serie YA degli ultimi anni. Uno straordinario successo internazionale tradotto in 29 lingue, bestseller n°1 del New York Times e nella Top 10 dei libri più venduti in Francia, Germania e Brasile. Sei pronta a scoprire chi sarà The One?

Dopo mille peripezie sono finalmente a leggere questo capitolo conclusivo di una serie ricca di possibilità ma decisamente non sfruttate.
L'intero libro ma anche l'intera trilogia (ex in realtà perché ci aspettano due nuovi libri e altrettante novelle!) potrebbero essere riassunte con questa frase, pronunciata dal principe Maxon nei primi capitoli.

«Ti prego, America, hai detto e fatto talmente tante sciocchezze che sono sorpreso che tu riesca ancora a provare imbarazzo»

D'accordo, da parte del tuo possibile futuro marito non è proprio quello che vorresti sentirti dire e America ovviamente se la prende… ma è anche innegabile che riassuma perfettamente la protagonista.
Se pensavate che dopo The Elite finalmente Mer avesse visto la luce mi dispiace deludervi. Tra le sue uscite davvero prive di capo e coda e la sua eterna indecisione ogni tanto mi veniva l'istinto di entrare nel libro e darle una sguarattata, e perché no una padellata in testa.
Ma siamo oggettivi. La più grande, enorme pecca di questa serie è la mancanza di abilità da parte dell'autrice che per dare ritmo alla narrazione accelera troppo gli avvenimenti, li fa sembrare scollegati tra loro e assolutamente privi di un backgroud che permetta di accettare gli avvenimenti.
I personaggi sono un poco stereotipati ma questo in realtà è il meno rispetto alla poco profondità che hanno, anche nel loro essere stereotipati
Quindi enormi possibilità date dalla trama ammazzate da uno stile inadatto e inadeguato, e scelte forzate e a mio parere non necessarie (se leggete il libro per me indovinate a cosa mi riferisco).
Tuttavia The One si fa leggere volentieri: ci sono molti colpi scena, Maxon (che non guasta mai), una concretizzazione - almeno in parte - dei pericoli al di fuori delle mura, la distinzione tra i rebelli del Nord e del Sud e finalmente possiamo scoprire chi tra il bel Principe e la Guardia sceglierà la nostra America.
Il libro quindi viene promosso con tre stelline in mezzo per la cover e comunque la possibilità di sognare che ci regala. I problemi ci sono, anche molti, ma forse vale comunque la pena per sognare un po'!


Come vi dicevo più su la trilogia è diventata una serie che oltre a The Selection, The Elite e The One e le due novelle The Prince e The Guard (che troverete in libreria a partire dal 21 Ottobre in volume The Selection Stories) si aggiungeranno due romanzi The Heir (chi indovina? Maschio o femmina? Io lo so! :P ) e uno ancora senza titolo e altre due novelle The Queen e The Favorite su Marlee.
Non so dire se questi titoli arriveranno in Italia ma intanto, se avete finito di leggere The One non potete non leggere l'ulteriore epilogo condiviso dalla stessa Kiera Cass e tradotto per noi dalla pagina The Selection Italia!

Prossimamente in libreria #32

In ritardo di un po' di giorni ma ci sono riuscita, ecco le prossime uscite firmate DeAgostini e che troverete nelle libreria a partire dal 14 ottobre!

Titolo originale: Die for me
Serie:
Genere: Urban Fantasy
Target: Young Adult
Editore: DeAgostini
Data di pubblicazione: 14 ottobre
Trama: Quando i genitori di Kate e Georgia muoiono in un incidente stradale, la vita delle due sorelle viene stravolta e le ragazze sono costrette a trasferirsi a Parigi dai nonni. L’unico modo che ha Kate per soffocare il dolore è rifugiarsi tra le pagine dei libri che ama di più. Fin quando non incontra Vincent.
Bello, misterioso e affascinante, Vincent scioglie a poco a poco il ghiaccio attorno al cuore di Kate che si innamora perdutamente di lui. Ma Vincent non è un ragazzo come gli altri: è un Revenant, un vero e proprio angelo custode, destinato a sacrificare la propria vita per salvare le anime in pericolo, e a risvegliarsi tre giorni dopo la morte, in un circolo senza fine.
Kate si ritrova quindi davanti a una scelta difficilissima: proteggere ciò che rimane della sua esistenza e della sua famiglia... oppure rischiare tutto per un amore impossibile?

Titolo originale: Althea & Oliver
Genere: Romantico, Contemporaneo
Target: Young Adult
Editore: DeAgostini
Data di pubblicazione: 14 Ottobre 2014
Trama: Althea e Oliver si conoscono da sempre e sono amici per la pelle fin dal primo giorno di scuola. Ora, a diciassette anni, la loro amicizia potrebbe trasformarsi in qualcosa di più, e Althea lo sa. Così una sera, dopo una festa e qualche bicchiere di troppo, si abbandona a un bacio appassionato con Oliver. 
Ma, prima che i due amici abbiano il tempo di chiarirsi le idee, succede una cosa inaspettata: Oliver si ammala e cade in un prolungato stato di semi-coscienza. Disperata, Althea prende una decisione che rischia di compromettere per sempre il suo legame con Oliver…

Quale dei due libri aspettate maggiormente? Io sarei terribilmente indecisa!

Prossimamente in libreria #31

Titolo originale: My favourite mistake
Serie: My favorite mistake, n°1
Genere: Romantico, Contemporaneo
Target: New Adult
Editore: Harlequin Mondadori
Data di pubblicazione: 14 Ottobre 2014
Trama: Hunter Zaccadelli è un attraente ragazzo dagli occhi blu, corpo coperto di tatuaggi, chitarra sempre in mano… Insomma, il tipico bad boy. D’altra parte anche Taylor Caldwell ha un fascino irresistibile, con quel suo sorriso sexy e i suoi disperati tentativi di mantenere le distanze.
La tensione tra i due è alta: uno dei due dovrà lasciare l’appartamento, prima che il passato torni a bussare alla porta e sia troppo tardi. La posta in gioco è rischiosa: se lei riuscirà a convincerlo che non prova niente per lui, allora lui se ne andrà per sempre. Due segreti, una scommessa. Chi cederà per primo?



Per accogliere la grande novità, la casa editrice ha voluto deliziare le sue lettrici con due iniziative speciali!

Dall’1 al 14 ottobre, andate sulla loro pagina Facebook… le protagoniste siete voi!
Non perdete l’iniziativa “Il mio sbaglio per amore è stato…”: basterà aggiungere un commento al post dedicato, raccontandogli il vostro “sbaglio per amore”. Una di voi riceverà in anteprima una copia del libro di Chelsea M. Cameron e parteciperà ad una tappa del blogtour, firmando la propria recensione del romanzo.

Ma non è tutto, dal 15 al 31 ottobre potrete seguire “Il mio sbaglio preferito blogtour” : 8 imperdibili tappe (una proprio qui su Liber Arcanus!) per scoprire tutti i segreti del romanzo di Chelsea Cameron, con interviste, curiosità e uno speciale dietro le quinte firmato dall’editor de Il mio sbaglio preferito.

Aspettate questo romanzo come me?
Se siete impazienti di conoscere Taylor e Hunter, sfogliate in anteprima le prime pagine qui e nel 2015 non perdete l’appuntamento con il secondo capitolo della serie!

Diario di una Bookolica #0

Per quanto possa sembrare dal titolo di questo post no, non sono impazzita… o per lo meno non ancora!
Ne mi sono data alla poesia bucolica, non temete.
Tuttavia oggi è iniziata la mia avventura di beta tester (insieme ad altre 150 persone) dell'applicazione per iPad Bookolico. La conoscete?

Possiamo dire, in parole spicce, che si tratta di uno Spotify dei libri: la prima piattaforma italiana per lo Kindle Unlimited, ma ve ne sono molti altri Youboox in Francia, Oyster ed Entitle per il mondo inglese, SKOOBE in Germania, 24 Symbol in Spagna, Riddo nei Paesi Bassi e Mofibo per Danimarca e Svezia.
streaming di eBook on Demand. Nel resto d'Europa e in America troviamo servizi simili, il più recente proprio quello del gigante dei libri, Amazon, con il suo
Come vedete non è qualcosa di mai provato prima, ma rappresenta con estrema probabilità il futuro della lettura: ha funzionato alla grande con la musica (e anche Netflix rappresenta la stessa funzione nel mondo dei film e delle serie TV) e permette una più ampia lettura a mio parere.
Certo questo non esclude la possibilità di acquistare libri cartacei da stringere, prestare, annusare ecc. Sembra spesso che per i fanatici degli cartacei le due versioni si escludano l'un l'altra ma non è così, da solo un panoramica più ampia, dove ogni lettore po' scegliere quello che preferisce. Io continuerò a comprare tonnellate di ebook e solo quintalate di cartacei.

E dopo questa divagazione sul mondo dello streaming-ebook veniamo in dettaglio a Bookolico: come funziona?
E’ molto semplice: pagando un abbonamento mensile, potrai leggere tutti i libri del nostro catalogo. Avrai tutti i libri sempre a disposizione, non dovrai scaricarli sul tuo device, non dovrai acquistarli singolarmente. Sono lì per te. Potrai saltare da un titolo all’altro, potrai leggere tanti libri in contemporanea, anche offline; potrai, insomma, avere una libreria sempre a tua disposizione, senza limiti.

L'applicazione come dicevo non è ancora disponibile essendo in fase di beta, ne so quando sarà disponibile con esattezza, quindi in questi post troverete di giorno in giorno le mie impressioni e i miei appunti sull'esperienza così che, se mai poi voleste provarlo quando sarò ufficiale e disponibile per tutti saprete cosa aspettarvi!

Vi aspetto domani con il resoconto della prima giornata!
Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri