Una ragione per vivere di Rebecca Donovan

Buon pomeriggio lettori, ieri vi ho parlato un nuovo romanzo in uscita e occhi invece dell'ultimo libro di una serie che mi ha a dir poco straziato il cuore più di una volta.
Sto parlando di Una ragione per vivere l'ultimo capitolo della storia di Emma ed Evan iniziata con una ragione per amare.

Titolo originale: Out of Breath
Serie: Breathing, n°3
Editore: Newton&Compton
Data di pubblicazione: 30 aprile 2014
N°pagine: 320
Trama: Emma Thomas ha scelto di fuggire. È scappata via da Weslyn lasciandosi alle spalle gli incubi del passato. Ha chiuso a chiave il suo cuore e ha deciso che non permetterà a nessuno di raggiungerla, di riempire il vuoto che sente dentro. Ora è all’università in California, ha stretto nuove amicizie e ha un nuovo ragazzo. Con Evan, il suo grande amore di una volta, è tutto finito: Emma sa che gli ha fatto troppo male e che è troppo tardi per tornare indietro. Ma Evan non ha dimenticato la ragazza che gli ha spezzato il cuore. La sta ancora aspettando, e quando arriva l’estate nulla potrà più opporsi al loro destino…
La vita di Emma Thomas è stata a dir poco difficile. Dopo la morte del padre, la madre alcolizzata e le violenze delle zia, sperava di essere riuscita a trovare la felicità con Evan a pochi mesi dalla fine del liceo. Ma tornare a casa dalla madre e dal giovane fidanzato aveva travolto ancora una volta la ragazza, che per salvare Evan, lo abbandona ferito sul pavimento di casa sua.
Sono passati due terribili anni da quella notte e Emma a Stanford, dove studia per entrare a medicina, ha in realtà perso la voglia di vivere, si limita a sopravvivere.
Una serie di scelte sempre più sbagliate la trasformano in una ragazza assolutamente diversa da quella che avevamo conosciuto nei romanzi precedenti. La tenacia con cui non si arrendeva è stata persa e sempre più sembra scegliere una strada troppo simile alla madre.
Non posso dire di aver apprezzato Emma in questo romanzo, non subito almeno. Se nel primo romanzo mi aveva conquistata con la sua voglia di vivere e lottare, qui mi ha lasciato l'amaro in bocca la continua sconfitta della sua vitalità. Nel secondo romanzo in equal modo ne ero rimasta delusa ma come all'inizio di questo romanzo.
Sembra che le difficoltà non finiscano per Emma - la lontananza da Sara, scelte spericolate che la portano troppo vicino a un confine che aveva lottato per non attraversare, un ragazzo per cui ha un forte attrazione ma nessun sentimento e il gesto egoistico della madre - e la trasformano, rendendola irriconoscibile agli occhi di Evan.
Anche gli ultimi due anni del ragazzo non erano stati belli e dominati da una rabbia anche verso la ragazza che amava e ama ancora con tutto il cuore. Amici e famigliari lo hanno tenuto lontano da Stanford, la sua prima scelta e da Emma, ma ora hanno deciso di lasciargli prendere le sue decisioni.
Alla fine, nuovamente insieme, i due ragazzi, cambiati dalle esperienze e gli anni lontani, dovranno imparare a fidarsi nuovamente uno dell'altro, a perdonare e perdonarsi.

La trilogia Breathing è sicuramente una delle serie più forti, e anche difficili emotivamente parlando, che io abbia mai letto. Ci sono stati alti e bassi, a tratti mi ha emozionato sopra oltre ogni dire e altre volte ho fatto fatica se girare le pagine per continuare.
È stata un'esperienza che sicuramente mi lascia cambiata e spero con un po' di voglia di lottare e vivere di Emma.
Non consiglio a tutti questa serie, ma se volete farvi travolgere da una storia, quella raccontata da Rebecca Donovan è quello che fa per voi!
E non temete, c'è il lieto fine!


Posso dire che, infondo, Emma e Evan mi mancheranno e ho gradito abbastanza il cambio da un romanzo Young Adult a un New Adult, quindi ora aspetto di sentire le vostre opinioni riguardo la serie e questo libro in particolare!

0 commenti :

Nuovo codice commenti

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri