Thoughtless di S.C. Stephens

Serie: Thoughtless, #1

Editore: CreateSpace
Data di pubblicazione: 11 giugno 2011
N° pagine: 530
Trama: For almost two years now, Kiera's boyfriend, Denny, has been everything she's ever wanted: loving, tender and endlessly devoted to her. When they head off to a new city to start their lives together, Denny at his dream job and Kiera at a top-notch university, everything seems perfect. Then an unforeseen obligation forces the happy couple apart.
Feeling lonely, confused, and in need of comfort, Kiera turns to an unexpected source—a local rock star named Kellan Kyle. At first, he's purely a friend that she can lean on, but as her loneliness grows, so does their relationship. And then one night everything changes...and none of them will ever be the same.

attenzione spoiler!

Ormai ho finito questo libro da qualche giorno e ancora non sono riuscita a capire se mi è piaciuto oppure no. Lo so, lo so, gli ho dato 4 come voto ma credetemi se vi dico che ho passato più di mezz'ora a fissare quelle 5 stelline grigie alternandone 3 e 4, senza mai convincermi della scelta.

Prendiamola larga e diciamo intanto perché ho letto Thoughtless, anche se immagino non sia difficile indovinare: cercavo un'alternativa nell'attesa di avere tra le mani Uno splendido disastro per una rilettura in italiano e mi sono affidata alle mitiche liste di goodreads per trovarla. Ho scorso i primi numeri della lista, superando i libri che avevo già letto ed ecco li la mia prossima lettura in tutta impettita nella sua attesa di attenzioni.
Scelto Thoughtless - sconsiderato letteralmente - ho fatto il mio solito giro di lettura recensioni su Anobii e mi sono decisa. C'era tutto quello che potevo desiderare in un libro: ambientato in parte al college, un storia d'amore per sognare, bei personaggi maschili (tutti, da Denny ai ragazzi della banda sono splendidi) e una protagonista in cui vedevo una piccola parte di me (cosa che poi ha smentito).

Ma iniziano subito i problemi.
La prima cosa, evidente già dalle prime pagine del libro è che Keira e Denny sono una coppia perfetta, irrimediabilmente innamorati e felici... Quindi cosa c'entra in tutto questo Kellan Kyle?

Quando ho capito dove stava andando a parare la storia ho seriamente pensato di fermarmi: non mi piace leggere di tradimenti, tanto meno palesi come questo. Mi sono detta, magari è Denny che combina qualcosa - ci ho sperato con tutto il cuore - pure piacendomi come personaggio e quando accetta la posizione a Tucson non ho potuto trattenermi dall'essere felice.
Ma ovviamente no, Kiera fa la cosa più ovvia e più stupida che ci si poteva spettare da lei è da li in poi le cose precipitano. Per quanto posso capire l'attrazione per Kellen, che è stato il motivo per cui ho continuato la lettura, con la sensualità che trasmetteva in ogni pagina, ma Denny non meritava nulla di quello che gli è accaduto, specialmente dopo la prima volta.

Kiera è stata terribile da leggere: assolutamente incapace di prendere una decisione, e quelle poche volte che la prendeva cambiava idea dopo poche pagine, ferendo l'uno e l'altro "inconsapevolmente", causandomi più sensi di colpa di quelli che prova lei e quelli che avrei provato se fossi stata io a fare un tale casino.
Raggiunge davvero limiti di stupidità incredibili.
Probabilmente se le azioni di Denny e Kellan non avessero fatto concludere il romanzo dove è finito lei sarebbe ancora di a passare da uno all'altro.

Alla fine ho deciso di proseguire nella speranza che il secondo libro riesca a farmi superare il disagio di questo primo (che sarebbe stato fantastico senza il persistente tradimento in quanto Kellan e Kiera sono una coppia splendida che mi ha fatto battere il cuore) e per ora le prime pagine non sono male, anzi!

Non ho notizie di una possibile traduzione in Italia, ma visto il successo di questo nuovo genere sono certa che arriverà anche qui da noi.

4 commenti :

Nuovo codice commenti
  1. Ho parlato con la scrittrice via mail a proposito della traduzione in italiano, mi ha detto che il suo publisher sta prendendo contatti con altre nazioni ma l'Italia non é fra quelle.
    Io ho letto tutta la trilogia in inglese, le emozioni sono veramente tante, e sono sicura che farebbe un grande successo anche in Italia.
    Ho sottoposto i libri alla fidanzata di un mio collega che fa la traduttrice per tre case editrici, e spero che una delle tre li prenda in considerazione :-)

    RispondiElimina
  2. Speriamo che riesca in qualche modo riesca a portarlo in Italia :) Sarebbe davvero una bella notizia :D Se hai nuove notizie fammele sapere, mi raccomando :)

    RispondiElimina
  3. Ho sottoposto la trilogia ad una ragazza che conosco che fa la traduttrice per tre case editrici, che fra l'altro é la traduttrice della trilogia Avalon di Indigo Bloome, e si é presa a carico la cosa, provando a suggerirlo a queste case editrici. Speriamo che una delle tre accetti perché é una trilogia fantastica che rileggerei subito anche in italiano!!!! :-)

    RispondiElimina
  4. Incrocio tutte le dita! Spero proprio di poter leggere Kellan in italiano *-*
    A che case l'ha proposto se non sono indiscreta? ;)

    RispondiElimina

Se non volete lasciare un commento ma il post vi è stato utile… schiacciate G+ e condividete il post <3


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri