Il Cammeo di Ossidiana di Virginia de Winter - Blogtour

Buon lunedì lettori!
Oggi è il gran giorno (o per lo meno il primo di questo 2016, poi vi dico bene)
Perché? Ma ovviamente perché oggi esce la nuova edizione di Oscure Gioie di Virginia de Winter, con il titolo Il Cammeo di ossidiana per la HarperCollins collana eLit *-*
Vi ho già segnalato l'uscita di questo romanzo qualche giorno fa mentre con questo post io e altre sei magnifiche blogger diamo il via al Blogtour con cui vi accompagneremo nella lettura di questo libro imperdibile.


Alcuni di voi avranno già avuto modo di conoscere Sebastian, Raven, Colin e tutti gli altri personaggi de Il cammeo di ossidiana ma se volete riscoprirli o incontrarli per la prima volta seguiteci facendoci sentire la vostra partecipazione e forse ci sarà qualche sorpresa ;)

Oltre a me vi accompagneranno in questo viaggio nella Londra vittorina di Virginia de Winter:
Angelica de Il castello tra le nuvole che ospiterà la prima tappa, Franci di Coffee & Book che vi farà  conoscere i nostri eroi, vi accoglieranno poi le Belle de La bella e il cavaliere, Susi di The Bookish Advisor pronta a raccontavi qualche aspetto intrigante del libro e chiuderà questa avventura Annclaire di Please Another Book.

Vi lascio con il calendario con le tappe
2 Marzo - Le tre ragioni per cui amerete il libro - Il castello tra le nuvole
4 Marzo - Le musiche di Raven - Liber Arcanus
6 Marzo - Lord Darlington e compagnia - Coffee & Books
8 Marzo - Intermezzo d'azione - La bella e il cavaliere
10 Marzo - Frac & redingote - The bookish Advisor
12 Marzo - Londra deWinteriana - Please Another Book

Vi aspettiamo numerosi e per partecipare alla sorpresa, spammate la cover e se avete un blog condividete il banner, commentate le tappe e seguite i blog ;)
Noi siamo entusiaste per questa uscita e speriamo che voi condividiate questo sentimento... e se così fosse vi invitiamo a fotografare i vostri ereader, tablet, computer, copertine Facebook e qualunque altra cosa vi venga in mente in cui campeggi la cover de Il cammeo di ossidiana al grido di #CammeoBlogTour


<a href="http://liber-arcanus.blogspot.it/search/label/Virginia%20de%20Winter"><img border="0" height="213" src="https://2.bp.blogspot.com/-jFbJ1q-2FOc/Vsdiv36EmOI/AAAAAAAADm8/LYCEvc3Iej4/s320/cammeov3.png" width="320" /></a>

Ah si, cos'è che avevo detto prima, che questa è solo la prima grande giornata dell'anno? Ebbene si perché dopo il ritorno di Harry Potter (a teatro e con una sorta di ottavo libro) ri-ritorna anche la nostra amata Virginia, e questa volta con un romanzo nuovissimo dal titolo La spia del mare che uscirà per Mondandori a Settembre/Ottobre *_____* Non dovrebbe trattarsi un nuovo romanzo della serie Black Friars (che comunque aspettiamo come se non ci fosse un domani) ma la De Winter è una garanzia e anche questo nuovo libro sarà M-A-G-N-I-F-I-C-O, me lo sento.
Ma intanto spam selvaggio per Il cammeo di ossidiana ♥

La canzone magica di Shannara di Terry Brooks

Buongiorno lettori!
Pronti per una nuova recensione? Anche questa aspettava solo un momento per essere pubblica e finalmente ci sono riuscita!

Titolo originale: The Elfstones of Shannara
Serie: Shannara n°3
Genere: Fantasy
Target: Young Adult
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 1986
N°pagine: 478
Trama: I popoli delle Quattro Terre sono ancora una volta in pericolo. Su di loro incombono le oscure e terribili maledizioni tramandate dall'Ildatch, il libro della magia nera. C'è solo una speranza: la "magia fatta di parole" custodita da Brin Ohmsford, la figlia di Wil. Il Druido Allanon, protettore delle Razze, ha bisogno del suo aiuto per ingaggiare questo nuovo combattimento contro il Male. E contro un'antica profezia di sventura che promette per Brin un destino ben peggiore della morte…
Per chi non conoscesse la serie di Terry Brooks - come me del resto qualche tempo fa - deve sapere che malgrado l'impianto diciamo classico di un fantasy ricco di volumi su volumi non si tratta di una singola storia come ad esempio la Ruota del Tempo ma di moltissime, tutte collegate tra loro perché si susseguono le vicende delle generazioni Shannara, dagli ultimi come Wil al capostipite Jerle.
Ma l'avventura de La canzone magica è solo la terza scritta dall'autore e dopo Shea e Wil tocca ai suoi figli, Brin e Jair a salvare le Quattro Terre.
Come prima cosa devo dire che le apparizioni di Allanon portano davvero tanta sfiga. Fossi in voi spererei di non avere sangue Shannara nelle vene quando è nelle vicinanze.
Detto ciò, questo romanzo mi è piaciuto un filo meno di quello precedente. Sono passate tre generazioni da quando Shea Ohmsford ha sconfitto il Signore degli Inganni nella Seconda Guerra delle razze e il male è sparito dalle Quattro terre. O almeno tutti ne sono convinti. Perché dopo la morte e la rinascita dell'Eterea, la minaccia sventata dei demoni, tutto sembra rincominciare con un oscuro potere sorto nelle lande più desolate dei regni. (Vi suona famigliare la cosa?)
Fatto sta che il nostro Druido ancora una volta si trova impossibilitato a risolvere il problema da se perché solamente la canzone magica, la magia della giovane Ohmsford, può permettere di penetrare all'interno del regno dove la fonte di questo potere malvagio si trova.
Si direbbe che sia quindi Brin la protagonista di questa avventura, insieme al principe di Leah Rone, invece ho avuto che molto più spazio fosse riservato a suo fratello Jair. Entrambi i figli di Wil possiedono la magia ma se quella della figlia maggiore trasforma la realtà, quella del ragazzo crea solamente illusioni.
Per tale motivo Jair era stato lasciato a Valle d'ombra senza nessun ruolo in questo nuovo salvataggio: ma fin da subito le cose precipitano e anche lui si ritroverà immischiano negli avvenimenti che stanno per portare alla distruzione delle Quattro Terre.
Forse la meno originalità di questo romanzo negli elementi "base" (i protagonisti giovani, la presenza di una compagnia e della figura autoritaria che a un certo punto non può più proseguire con loro) mi ha fatto storcere il naso e ritenere più azzeccato un ordine che vedesse prima svolgersi le vicende de Le pietre magiche e poi quelle della Spada e della Canzone. Sono rimasta anche delusa dalla riproposizione dello stesso antagonista o quasi, tanto da dubitare per un attimo che all'autore mancasse la capacità di proporre cose diverse dal solito... Ma fortunatamente con le Pietre magiche Brooks mi ha convinto e continuerò a se seguire un po'' alla volta le vicende della famiglia Shannara anche in altre epoche, sperando di non restare delusa.
Tre stelline per l'ultimo romanzo della prima trilogia di Shannara.

Prossimamente in libreria #87

Buonasera lettori!
Lo so vi ho promesso delle recensioni ma ancora non ho trovato due minuti di tempo per farlo! Rimedierò, di sicuro, siatene convinti ;)
E adesso una delle segnalazioni dell'anno!
Sta per tornare negli store online Oscure Gioie di Virginia de Winter con una nuova veste, un nuovo titolo e un nuovo editore! Preparatevi, ricaricate le vostre postepay o chi per loro e pronti alle postazioni per acquistarlo il 29 Febbraio!

Titolo originale: Oscure Gioie. Bijoux de Deuil
Genere: Historical Fiction Paranormal 
Target: Adult
Editore: Harper Collins
Data di pubblicazione: 29 Febbraio 2016
N°pagine: 245
Trama: Londra, fine 1800 - Raven Armitage non si dà pace per la morte improvvisa dell'amata sorella Elizabeth ed è disposto a tutto pur di venire a capo del mistero che l'avvolge, dunque anche a carpire i segreti di Sebastian Darlington, l'uomo che avrebbe dovuto sposarla, oltre che il più affascinante libertino del ton dopo Dorian Gray. Il loro primo incontro, sul selciato umido di una strada di Mayfair, non sembra nascere sotto i migliori auspici, e neppure quelli successivi, che culminano in un duello tra i brumosi prati di Battersea. Miracolosamente usciti quasi indenni dallo scontro, Raven e Sebastian capiscono che il destino ha legato le loro esistenze. Scoprono così la passione dopo la violenza, il tocco caldo sulla pelle dopo il gelo della voce, i segreti celati dietro un battito di ciglia e la dolcezza di un sorriso fatto per sedurre. Ma il tempo dell'amore dovrà aspettare perché le ricerche sull'inspiegabile morte di Elizabeth, che ruota intorno a un elegante cammeo di ossidiana, fa compiere loro un pericoloso viaggio nelle più oscuri perversioni dell'animo umano...
Non vedo l'ora di rileggere questo romanzo e immergermi nella scrittura di Virginia ancora una volta (le riletture di Black Friars non mancano durante l'anno!)... E siccome non sono l'unica ad amare questa fantastica autrice preparatevi perché sta per arrivare un blogtour con i fiocchi ;)


P.s. Mi raccomando, se ancora non lo avete ancora fatto non fatevi sfuggire Cinque Falci di Luna, gli Outtakes della serie Black Friars ;) le info le trovate qui in alto a destra ^_^



Le pietre magiche di Shannara di Terry Brooks

Buon pomeriggio lettori,
sono appena rientrata a casa da un weekend sulle piste dopo cinque anni e forse e temo mi servirà un argano per passare dal divano in cui sto e il tavolo per il te delle cinque (ok sono già le cinque e dieci e chissà a che ora pubblico ma facciamo finta di nulla).
Siccome al momento vince ancora l'acido lattico perché non approfittare per scrivere almeno la prima di queste tre recensioni che aspettano di vedere la luce da due settimane?
Inizio questa impresa scrittevole con il secondo volume della serie fantasy del momento: Shannara!

Titolo originale: The Elfstones of Shannara
Serie: Shannara n°2
Genere: Fantasy
Target: Young Adult
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 1984
N°pagine: 498
Trama: Ad Arborlon, la mitica capitale del regno degli Elfi, la popolazione sta per essere investita da uno spaventoso cataclisma. L'Eterea, la pianta magica che protegge tutto l'antico popolo dalle forze del male, sta soccombendo sotto un magico attacco. Da ogni parte stanno per irrompere mostri delle tenebre e demoni spaventosi. Solo il giovane Lauren, alla testa di un pugno di eroi, troverà il coraggio di opporsi alle forze del male.
Se si ama il fantasy è inevitabile conoscere il nome di Terry Brooks. Nelle librerie non manca mai un volume della saga decisamente epica di Shannara ma, malgrado questo non avevo mai preso in mano un suo romanzo. Lo so, è imperdonabile. Tuttavia ho colto l'occasione di rimediare alla mia mancanza in vista della serie TV tratta dal secondo romanzo della prima trilogia di Shannara.
È sempre difficile accettare la trasposizione cinematografica o visiva di una storia se per questa si prova "affetto" e attaccamento. Gli esempi possono essere infiniti ma i cambiamenti che i romanzi subiscono faranno sempre storcere il naso e far criticare le scelte. Le stesse cose accadono se si affronta prima la visione, piuttosto che la lettura, di un nuovo romanzo. Per vari motivi questo è stato il mio caso: prima la serie Tv e poi il libro di Terry Brooks.
Non entrerò nel dettaglio delle differenze, positive o negative che siano, ma questa precisazione serve solo a far capire come, la conoscenza di una certa visione di una storia poi finisca per penalizzare, anche in modo minimamente, la seconda in cui ci imbattiamo.
Come ogni fantasy di impianto classico che si rispetti, Le pietre magiche di Shannara è caratterizzato da una grossa fetta di descrizioni, più o meno necessarie dettate dalla necessità di spiegare alcuni aspetti o luoghi in cui i personaggi s'imbattono. Giustificati o meno che siano capita che questi lunghi paragrafi rallentino troppo l'evolversi della storia rendendola si più completa ma anche "pesante" per un lettore che, ahimè ha già visto la trasposizione televisiva decisamente più ricca di velocità e azioni.
Tuttavia a me questa enorme massa di descrizioni non ha infastidito, anzi, ma l'ho trovata carente rispetto alcune spiegazioni nel tratto finale del romanzo. Forse qualche appassionato non sarà d'accordo ma tale è stata la mia impressione: ad esempio, quale cambiamento avviene in Wil per l'uso delle pietre magiche? Ogni volta sembra una cosa terribilmente negativa ma, a leggere La canzona magica di Shannara non si direbbe... e in ogni caso per essere una serie basata su volumi quasi autoconclusivi, una spiegazione più esaustiva ci andava.
Anche l'approccio con i personaggi è passato in mezzo alla lente della serie Tv (capisco quindi quali siano le reazioni di chi invece ha letto prima il libro e si trova davanti simili protagonisti) e ne sono usciti un po' meno "definiti" di quest'ultimi. Wil, Amberle e Eretria sono estremamente giovani - seppur non a livello di dodicenni salvatori di mondi - con storie diverse, mondi di provenienza diverse, credenze diverse, eppure accomunati dall'impresa che in un modo o nell'altro affrontano insieme per salvare il pianeta.
Dopo migliaia di anni, la Terra distrutta dagli Uomini e dalla loro scienza e dalle lotte tra le razze che sono rinate negli ultimi secoli deve affrontare forse la peggior minaccia dall'epoca in cui gli Elfi camminavano sulla terra prima dell'avvento dell'Uomo. I demoni, le creature malvagie che millenni prima erano stare bandite dalla Terra stanno per attraversare il Divieto, la barriera che li tiene relegati in un mondo di oscurità, con la volontà di distruggere il popolo degli Elfi e ogni altra razza delle Quattro Terre, i reami di questo mondo.
La venuta meno di questa barriera è dovuta alla malattia e la morte dell'Eterea (o Elcyrs) un albero dalle doti magiche che sanciva la divisione tra il mondo e la prigione dei demoni.
Wil e la principessa elfa Amberle sono incaricati di far rinascere l'Eterea, portando un suo seme nel Fuoco di Sangue, un luogo di cui si è dimenticata l'ubicazione scappando dalle creature che li inseguono. Al loro fianco hanno Allanon, l'ultimo della stirpe dei Druidi, la razza di saggi che per secoli aveva consigliato e istruito le Quattro Terre e scomparsi a causa di uno di loro, votatosi alla magia oscura. Con la magia scomparsa dalle razze, il Druido è l'unico in grado di combattere ad armi pari contro i demoni, ma anche Wil, ultimo mezz'elfo della dinastia dei re elfici Shannara, grazie alle Pietre Magiche può proteggere Amberle e poi anche Eretria.
L'idea di questo romanzo mi ha subito affascinato, tanto più conoscendo le vicende relative all'accusa di plagio de La spada di Shannara, tanto da tenermi incollata alle pagine fino a tarda notte ma dicevo più su, qualche spiegazione mancate e quel qualcosa che non mi ha convinto appieno della caratterizzazione dei personaggi, non mi ha permesso di farmi conquistare al 100% ma posso ritenermi soddisfatta di questa storia.
Consiglio di iniziare questa serie e in particolare questo romanzo? Sicuramente si a tutti gli appassionati del genere e che cercano qualcosa di diverso (per quanto riguarda le Pietre magiche, diversa è la cosa per la Spada e anche un po'' per la Canzone Magica). Consiglio anche di leggere prima il romanzo per gustarlo appieno e poi lasciarsi coinvolgere dalla serie senza pregiudizi sul cambio di ordine degli avvenimenti o gli inserimenti (per me alcune scelte come quelle della corsa del Guanto di Ferro sono molto belle, e altre decisamente meno)
Dunque un romanzo con qualche difetto ma che non può mancare tra le letture degli amanti del genere.

Prossimamente in libreria #86

Buongiorno lettori,
Oggi vi propongo una prossima uscita di un'autrice italiana che ammiro e vi consiglio vivamente di seguire se ancora non lo fate!
Parlo di Angela d'Angelo che arriverà negli store online questa domenica con il terzo volume della sua trilogia Youfeel chiama la Trilogia del nemico.
Angela ci ha portato sui campi da basket della Stars Roma con storie appassionati, romantiche e frizzanti... cosa ci riserverà questo volume conclusivo?

Serie: Trilogia del nemico n°3
Genere: Romantico, erotico
Target: Adult
Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel
Data di pubblicazione: 14 Febbraio 2016
N°pagine: 153
Trama: Certe notti sono l’alba di una vita nuova.
Roberta Mancini è una biondina tutto pepe, esuberante e spregiudicata. La sua unica regola? “Nessuna responsabilità.” Soprattutto se si tratta di uomini: i suoi amanti devono rigorosamente essere attraenti, prestanti e stupidi, perfetti per relazioni brevi e senza impegno. L’incontro con il bellissimo cestista Fabrizio Boschi sembra rientrare perfettamente nel suo schema, ma l’imprevisto è dietro l’angolo, e dopo una notte di passione tutto andrà rimesso in gioco. Roberta dovrà fare i conti con un passato che ha inciso irrimediabilmente sul suo modo di vivere le relazioni, e per la prima volta nella sua vita non potrà fuggire. Mentre Fabrizio sarà obbligato a farsi carico di questa ragazza impossibile, nei cui occhi legge una richiesta d’aiuto. Perché Roberta vuole essere salvata. Anche se non lo sa.
Dopo il successo di “A letto con il nemico” e “Ogni maledetta volta”, una nuova rovente storia d’amore che vi conquisterà.
Le novità non finiscono qui ovviamente. Per San Valentino la collana Youfeel ci propone altri 3 titoli di cui vi lascio le schede qui sotto mentre guardo sconsolata il mio credito Amazon. Fatemi sapere quale titolo vi ispira di più e mi raccomando, partecipate al giveaway organizzato da Angela per vincere il suo romanzo e una giftcard da 15 euro!

PARTECIPA AL GIVEAWAY



Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel
Mood: Erotico
Prezzo: 2. 49 €
Uscita: 14 Febbraio 2016
Trama: La magia di un’estate può trasformarsi nell’amore di una vita?
Claudia ha vent’anni ma ha già perso la fiducia nei confronti degli uomini, per colpa del padre e della relazione che ha concluso da poco. L'unica cosa che vuole dalle vacanze estive è mare, libri e nessun ragazzo all’orizzonte. Un giorno, mentre sulla sua tavola da surf si lascia cullare dalle onde e guarda il cielo sopra di sé, incontra Daniele. Nessuno dei due vuole una relazione, tra loro solo un accordo: fingersi fidanzati per scoraggiare la concorrenza. Invece, tra una passeggiata sulla sabbia bagnata e un battibecco, scopriranno quanto sia naturale per loro parlare e parlare. Mentre ignorare un’attrazione che brucia più del sole diventa sempre più difficile. Ma un rapporto come il loro, nato tra le onde e le stelle cadenti, può sopravvivere alla lontananza?
Un trascinante new adult, una storia d’amore in cui la freschezza della gioventù incontra la passione, quella vera.

Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel
Mood: Erotico
Prezzo: 2. 49 €
Uscita: 14 Febbraio 2016
Trama: Non ci sono leggi che possano frenare la passione
Erica ha un sogno: trasformare Villa Flora in un museo di abiti e gioielli che parlino dell'avventurosa vita della zia Orsola. Per farlo però deve vincere le resistenze dei Rocchi – gli eredi del marito della zia – che sulla villa hanno ben altre mire. E quando l’anziana donna finisce in ospedale, Erica si trova a combattere con Tiziano Mascari, avvocato della parte avversa. Affascinante e determinato, l’uomo è deciso a far prevalere i suoi clienti, ma anche a scalfire le resistenze di Erica per consumare l’attrazione innegabile che è sorta fra loro. E lei, improvvisamente consapevole di una parte di sé che ha sempre cercato di soffocare, non riesce a mettere a tacere i propri desideri. Ma Tiziano ha troppe cose da nasconderle, sia sul lavoro sia nella vita privata. Ed Erica deve decidere se fidarsi della propria ragione o lasciarsi del tutto andare agli istinti. A costo di farsi distruggere.
Una storia d’amore e desiderio intensa e appassionante, in cui l’eleganza si mescola alla sensualità.

Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel
Mood: Erotico
Prezzo: 2. 49 €
Uscita: 14 Febbraio 2016
Trama: Fidarsi di lei era difficile, rinunciare a lei impossibile
Spagna, 1823. L’insurrezione capitanata da Rafael del Riego si è conclusa nel sangue, e i liberali sono stati braccati e giustiziati. In un clima di tensione e segreti, un misterioso ricattatore che si firma Melograno si impadronisce di una lettera compromettente per molte persone scampate a stento alla repressione, e il nobile inglese Burt Mailer viene inviato a Toledo per indagare. Ma le sue ricerche non portano a nulla, perché l’atmosfera della città è opprimente come quella di Palazzo Ribeira, presso cui è costretto ad alloggiare. Finché, a un ricevimento, un incontro lo scuote. L’affascinante e imprevedibile Blanca Vilar lo ammalia, risvegliando sogni che Burt credeva di aver dimenticato, e lo conduce alla scoperta di antichi misteri. Ma il segreto più grande è quello che custodisce Blanca stessa.
In un intreccio incalzante di pericolo e amore, inganno e desiderio, questo romanzo storico si tinge di rosso. Il colore del melograno, e della passione.

Prossimamente in libreria #85

Buongiorno lettori,
ieri sera mentre facevo il mio classico giretto su Amazon sono incappata niente meno che nel nuovo romanzo (o forse più che altro libro combinano) di Rick Riordan.
Se come me siete fan di questo autore e delle sue serie mitologiche starete sicuramente aspettando The Hidden Oracle, il primo volume della nuova avventura dedicata al dio Apollo mandato sulla terra come punizione da Zeus e in uscita in lingua inglese il 3 maggio. Dell'uscita italiana ancora non si sa nulla ma a breve potremmo stringere tra le mani un altro pezzetto del mondo magico di Percy Jackson: per quanto a buon punto, le traduzioni di tutti i romanzi di contorno di questa serie non sono concluse, qualcosina manca ma dal 23 Febbraio potremo leggere anche Percy Jackson racconta gli eroi greci!

Titolo originale: Percy Jackson's Greek Heroes
Serie: Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - companion book
Genere: Mitologia
Target: Middle Grade, Young Adult
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 23 Febbraio 2016
N°pagine: 326
Trama: Afferrate la lancia sputafuoco, mettetevi la pelle di leone, lucidate lo scudo e controllate di avere frecce a sufficienza nella faretra. Torneremo indietro di circa 4000 anni per decapitare mostri, salvare un paio di regni, fare un blitz nel mondo degli Inferi e rubare il bottino a qualche farabutto. E infine, per dessert, moriremo di morte violenta e dolorosa.
Pronti? Bravi. Si parte!
Ovviamente questo romanzo non potrà mancare nella mia libreria, tanto più che Riordan con il suo Magnus Chase è stato uno di quei libri che mi hanno aiutato a trovare il respiro e superare le giornate subito dopo la morte del papà... e ancora adesso senza i libri sarei incapace di fare anche le più piccole cose.
E poi perché Percy è Percy! Non vedo l'ora di rincontrarlo alle prese con Apollo!
Voi acquisterete questo romanzo? O avete altri libri che volete acquistare questo mese?


Powered by Blogger.

© Liber Arcanus ,
AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena
Modificato da AmanteDiLibri